Panini semi-dolci morbidissimi

panini dolci

 

Preparo spesso  i panini dolci per la mia famiglia e ho  provato diverse ricette. Spesso però utilizzo questa ricetta delle Sorelle Simili, famose fornaie bolognesi.

Le sorelle Simili propongono due versioni dei panini dolci, con l’olio o con il burro. Le ho provate entrambe. Per preparare i panini da hot dog o hamburger io preferisco quelli con l’olio, più leggeri e più morbidi, mentre per la colazione o i tramezzini mi piacciono di più quelli con il burro, che risultano un po’ più densi ma molto saporiti.

panini dolci

Per entrambi i tipi poi esiste la ricetta con impasto diretto e indiretto. Io vi darò solo le indicazioni per l’impasto indiretto, che io preferisco.

Qui sotto troverete le dosi sia per i panini all’olio e che per quelli al burro, ma il procedimento è identico

 

INGREDIENTI (impasto con olio)

Per il lievitino

300 g di farina Manitoba

180 g di acqua

50 g di lievito di birra

Per l’impasto

700 g di farina Manitoba

320 g di acqua

150 g di olio d’oliva

80 g di zucchero

15 g di sale

 

INGREDIENTI (impasto con burro)

Per il lievitino

330 g di farina Manitoba

150 g di acqua

75 g di lievito di birra

Per l’impasto

670 g di farina Manitoba

250 g di acqua

150 g di burro

50 g di strutto

100 g di zucchero

15 g di sale

 

Impastare il lievitino in una ciotola, coprire e lasciare lievitare fino al raddoppio (circa 30 minuti).

 

Trascorso questo tempo, fare la fontana e impastare tutti gli altri ingredienti, oppure impastare con la planetaria usando il gancio. Quando si è formato un impasto omogeneo aggiungere il lievitino e impastare ancora fino a completo assorbimento di quest’ultimo.

 

20140820_092317

 

A questo punto, formare due palle di impasto e mettere a lievitare coperte per circa 1 ora.

 

Poi, senza lavorare l’impasto, formare un filone e tagliarlo in pezzi  della dimensione desiderata.

 

20140820_103109

 

Per hot dog e hamburger io uso circa 120 g di impasto ciascuno, per panini da buffet preferisco usare 60 g o anche meno se volete il formato mini.

Formare quindi tante palline facendo ruotare l’impasto nelle mani, portando sempre la piegatura verso il basso così la superficie rimane liscia. Per i panini da hot dog formare dei piccoli cilindri.

Porre i panini lievemente distanziati sulla placca da forno e lasciare lievitare ancora una oretta.

 

20140820_104007

Trascorso questo tempo spennellare molto delicatamente i panini con un tuorlo d’uovo mescolato con altrettanta panna. Se si desidera, spargere dei semi di sesamo, o altri semi, sulla superficie.

 

Cuocere a 210° per circa 20-30 minuti a seconda della misura.

panini dolci

 

 

Se ti è piaciuta questa ricetta  e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ ,   Pinterest https://www.pinterest.it/zuccherolievito/ oppureG+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098

A PRESTO!

 

Related Post

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.