Crea sito

Pane con crusca e noci

 

 

Ho preparato questo pane pochi giorni fa ed è stato un successone a colazione! Tagliato a fette e servito con marmellata o miele è veramente perfetto. Ma anche a pranzo con del formaggio morbido è squisito.

 

20140727_071217 a

 

Se vi piace il pane integrale vi consiglio di provarlo: non è difficile da fare e richiede poco impegno.

La crusca all’interno dell’impasto può essere utile per chi ha bisogno di aggiungerla alla dieta, però rende l’impasto più pesante. Quindi la quantità di crusca può variare a seconda dei gusti e delle necessità. Le Sorelle Simili, dalle quali ho preso spunto per questa ricetta, suggeriscono di aggiungerne da 50 a 100 grammi, ma io ho preferito metterne solo 20 g.

La quantità di acqua da aggiungere dipende dalla quantità di crusca, perché questa assorbe molta acqua. Quindi nelle dosi tener conto che bisogna mettere la quantità maggiore di acqua indicata se si opta per la maggior quantità di crusca.

 

20140727_071429 a

 

INGREDIENTI:

500 g di farina integrale

20-100 g di crusca (consiglio la quantità minore)

350-400 g di acqua

25 g di lievito di birra

1 cucchiai di malto

30 g di burro

2 cucchiaini di sale

50 g di latte in polvere (se non si ha latte in polvere, si può impastare con latte al posto dell’acqua, ma con il latte in polvere il pane viene più profumato)

100-200 g di gherigli di noce spezzate in modo grossolano

 

Sciogliere il lievito con quasi tutta l’acqua, aggiungere il malto, il burro, il latte in polvere e la crusca.

 

20140726_190021

 

Aggiungere la farina e il sale,

 

20140726_190152

 

 

amalgamare bene e aggiungere eventualmente il resto dell’acqua.

Far riposare l’impasto alcuni minuti perché la farina integrale è lenta nell’assorbire l’acqua. Dopo un breve riposo quindi, 5-10 minuti, lavorare l’impasto e controllare la consistenza. Se troppo morbido aggiungere poca farina, se troppo duro, poca acqua.

 

20140726_191019

 

Far lievitare coperto per 1 ora circa.

Riprendere l’impasto e schiacciarlo con le mani ottenendo un rettangolo.

 

20140726_210644

 

 

Cospargere con parte delle noci,

 

20140726_210723

 

ripiegare l’impasto,

 

20140726_210738

 

 

spianare di nuovo e cospargere con il resto delle noci.

Arrotolare il filone,

 

20140726_210801

 

 

tagliarlo a metà e formare due filoni più piccoli.

 

20140726_210947
Impasti prima della lievitazione

 

Ripiegare verso l’interno eventuali noci che dovessero affiorare. Coprire e far lievitare di nuovo per 45 minuti circa.

 

Impasti dopo la lievitazione
Impasti dopo la lievitazione

 

Cuocere per 30-40 minuti a 200°.

 

Pani cotti
Pani cotti

 

 

20140727_071217 a

 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons