Ortaggio del mese: le zucchine

 

Zucchini or courgettes

La pianta delle zucchine, nome scientifico Cucurbita Pepo, è un’erbacea rampicante appartenente alla famiglia delle Cucurbitaceae, la stessa a cui appartengono i meloni; i suoi frutti sono generalmente di colore verde, nelle sue diverse tonalità. Le zucchine traggono le loro origini dal continente americano ed attualmente vengono coltivate un po’ in tutto il mondo.

Le zucchine sono composte per il 92% da acqua, dal 3,3% da carboidrati, dal 2,7% da proteine e per la restante percentuale da ceneri, fibre alimentari e grassi.

Sul fronte delle vitamine troviamo la vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6 e la vitamina C.

Proprietà Curative e Benefici delle Zucchine
Le zucchine hanno diverse proprietà salutari nei confronti dell’organismo tra le quali spiccano l’azione diuretica, lassativa e antinfiammatoria, non solo, sono anche un ottimo alleato nel contrastare le infiammazioni delle vie urinarie ed i problemi a livello intestinale quali diarrea e stitichezza.
 
La presenza in grande quantità di potassio rende le zucchine un alimento “antifatica” consigliato anche per chi ha problemi di ipertensione, inoltre, sempre grazie al potassio, le zucchine contribuiscono a regolare la quantità di acqua nell’organismo.
 
Le zucchine sono un alimento molto povero di calorie ed è per questo motivo che sono spesso alla base di diete dimagranti. Il loro uso, oltre che apportare benefici per il corpo, ha proprietà benefiche anche nei confronti della mente; infatti, oltre a favorire il sonno rilassando la mente, le zucchine risultano molto utili in caso di spossatezza.
In ultimo la presenza di vitamina E si rivela utile nel contrastare i radicali liberi, mentre, l’acido folico, ha la proprietà di favorire il processo digestivo.

Conservazione

Le zucchine possono essere conservate in frigorifero dopo essere state lavate ed asciugate per circa una settimana sebbene è preferibile consumarle nell’arco di due, tre giorni; al momento del consumo la pelle non va levata, è sufficiente tagliare via le due estremità.
Per la conservazione nel congelatore occorre sempre lavarle ed asciugarle bene, dopodiché vanno tagliate a fette spesse un centimetro, passate in acqua bollente per un minuto, lasciate raffreddare e riposte poi in congelatore in un apposito contenitore.

Composizione

Calorie:21 kcal

Grassi:0.4 g

Carboidrati:3.11 g

Proteine:2.71 g

Acqua:92.73 g

RICETTE:

Frittata con fiori di zucca e zucchine

Zucchine al formaggio

Verdure miste gratinate

Salmone al forno con verdure

2 Replies to “Ortaggio del mese: le zucchine”

  1. Interessante articolo, io le adoro!

  2. Lidia Atanasio dice: Rispondi

    Un articolo molto interessante!! Complimenti!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.