Marmellata di fragole

20140529_121647

 

Non sempre si fanno cose complicate o difficili, anzi in famiglia spesso le cose semplici sono le più apprezzate. La cucina semplice è parte della mia vita quotidiana.

Così oggi ho preparato la marmellata di fragole e vi voglio raccontare come ho fatto.

Lavare e tagliare a pezzi non troppo piccoli 3kg di fragole mature. 20140529_121652Pesare le fragole dopo averle curate e quindi aggiungere lo zucchero. La quantità di zucchero dipende da quanto volete che la marmellata sia dolce. A noi piace dolce e quindi uso lo zucchero al 50% del peso della frutta.

Aggiungere quindi 1,5kg di zucchero ed il succo di un limone.

Lasciare le fragole a marinare per un paio di ore.

Mettere quindi su fuoco dolce (io uso una retina spargifiamma) e cuocere mescolando spesso per un paio d’ore.

Per capire se la marmellata è pronta, mettere un piattino in freezer per 5-10 minuti, poi metterci sopra un cucchiaino di marmellata. Inclinando il piattino la marmellata non deve scivolare via.

20140529_183257

Invasare la marmellata in barattoli puliti e asciutti quando è ancora bollente. Capovolgere i barattoli per sterilizzare i coperchi. Questo è sufficiente se si usa il 50% di zucchero. Con quantità di zucchero inferiori, è necessario sterilizzare i barattoli già pieni per 30 minuti.

 

Related Post

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.