Crea sito

Gnocchetti orto e mare

Gnocchetti orto e mare, ovvero una ricetta di primo piatto di pesce da fare al volo, con pesci che non hanno bisogno di grande lavoro perchè si acquistano già puliti e spinati. sto parlando di tonno, pesce spada e salmone. Con aggiunta di qualche verdurina fresca saranno un ottimo sughetto per gli gnocchi di patate (se avete poco tempo potete comprarli già pronti!).

gnocchetti orto e mare
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 800 g Gnocchetti di patate
  • 120 g Pesce spada (già pulito)
  • 120 g Tonno (già pulito)
  • 120 g Salmone (già pulito)
  • 1 Carota
  • 1/2 costa Sedano
  • 1 zucchina
  • 1 Cipollotto fresco
  • 1 Aglio fresco (oppure mezzo spicchio)
  • 1/4 bicchiere Vino bianco
  • 100 ml Panna fresca liquida
  • 1/2 cucchiaino Amido di mais (maizena)
  • 2-3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • 1 pizzico Pepe
  • 1 pizzico Peperoncino
  • q.b. Erba cipollina

Preparazione

  1. gnocchetti orto e mare

    Mettete a scaldare abbondante acqua per cuocere gli gnocchi.

  2. Intanto, pulite le verdure e tagliatele tutte a dadini molto piccoli (brunoise). Anche il pesce andrà tagliato a dadini ma un poco più grandi delle verdure.

    Mettete a scaldare in un wok o in una padella larga l’olio e appena inizia a scaldarsi aggiungete le verdure tagliate, salate e pepate. Saltare velocemente le verdure, senza che prendano colore e mescolandole spesso. Dopo 5 minuti, aggiungete anche il pesce e rosolatelo.

    Sfumate con il vino bianco e portate velocemente a cottura mescolando spesso. Ci vorranno al massimo 10 minuti.

  3. Regolate quindi di sale, pepe e aggiungete un pizzico di peperoncino (se lo gradite). Legate il sughetto con la panna alla quale avrete aggiunto un pizzico di amido di mais (se preferite potete usare la panna da cucina senza l’aggiunta della maizena, io però preferisco la panna fresca).

  4. A questo punto buttate gli gnocchi nell’acqua che avete portato a bollore e salato, e appena vengono a galla, raccoglieteli con una schiumarola e aggiungeteli al sugo nella padella. Fateli saltare girandoli delicatamente per non romperli e unite un mestolino di acqua di cottura se fosse troppo denso il sugo. Cospargete di erba cipollina tagliuzzata e servite subito.

    Buon appetito!

  5. gnocchetti orto e mare

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ oppure G+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098 A PRESTO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons