Filetto di maiale in crosta

Se siete alla ricerca di un secondo piatto importante, da presentare agli ospiti nelle prossime feste o per il pranzo della domenica, provate a cucinare il mio filetto di maiale in crosta. Farete una bellissima figura! E senza sforzo perché questo arrosto è anche abbastanza semplice da preparare. Ecco quindi come preparare il filetto di maiale in crosta!

Filetto di maiale in crosta
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 70 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 Filetto di maiale (di circa 500-600 g)
  • 4-5 fette Pancetta fresca
  • 100 g Prosciutto crudo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 rametto Rosmarino
  • 2-3 foglie Salvia
  • 3-4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 1 Uovo (per spennellare)

Preparazione

  1. filetto di maiale in crosta

Il giorno precedente

  1. La prima parte della cottura va fatta preferibilmente il giorno precedente. Bardare il pezzo di carne con le fette di pancetta, scaldare qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva in una pentola capiente e rosolarvi il filetto di maiale. Quando la carne appare ben rosolata, sfumare con un bicchiere di vino bianco, e cuocere per 10 minuti circa, fino a quando il fondo di cottura non si sia un poco ristretto. A questo punto togliere la carne dalla pentola e lasciare raffreddare. Nel frattempo deglassare il fondo di cottura, aggiungendo anche un goccio d’acqua. Riporre separatamente in frigo fino al giorno dopo sia la carne che il sughetto.

Il giorno seguente

  1. Il giorno seguente riprendere il pezzo di carne, eliminare la pancetta, massaggiare la carne con un trito di salvia e rosmarino uniti a poco sale e pepe. Coprire uniformemente il filetto con le fette di prosciutto crudo, senza legarlo in alcun modo.

    Stendere la pasta sfoglia (potete farla voi o acquistarla già pronta) o srotolare quella già stesa, deporvi al centro il pezzo di carne, e chiudere accuratamente la pasta sfoglia intorno, sigillando bene i bordi tutt’intorno. Deporre il pezzo di carne sulla teglia da forno con la chiusura in basso. Con i ritagli di pasta si possono eventualmente fare delle piccole decorazioni.

    Spennellare tutta la pasta sfoglia con uovo sbattuto e infornare a 170° per 1 ora circa, fino a quando la pasta non appare dorata e croccante.

    Togliere dal forno, lasciare riposare 5 minuti. Servire accompagnando la carne con la sua salsina servita a parte.

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ oppure G+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098 A PRESTO!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.