Cupcake ai frutti di bosco con namelaka al limone

cupcake ai frutti di bosco

Quando mia figlia mi ha chiesto se potevo prepararle dei cupcake per il compleanno non ho potuto dire di no e subito mi sono messa a pensare a gusti e colori da abbinare per preparare dei cupcake assortiti e allegri. Questi cupcake ai frutti di bosco sono stati forse i più graditi, in particolare dalle ragazzine che cercavano gusti alla frutta! Sono semplici da fare e di grande effetto. Abbinati ad altri cupcake, dei quali presto vi metterò le ricette, possono egregiamente sostituire una torta di compleanno, magari appoggiati sopra una bella alzatina a più piani.

cupcake ai frutti di bosco
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per i cupcake

  • Farina 00 120 g
  • Burro (morbido) 120 g
  • Zucchero 120 g
  • Uovo (circa 1) 60 g
  • Vaniglia 1/2 bacca
  • Sale 1 pizzico
  • Mirtilli 100 g
  • Baking powder (oppure lievito chimico) 3 g

Per la namelaka al limone

  • Cioccolato bianco 85 g
  • Panna fresca liquida 170 g
  • Zucchero semolato 50 g
  • Gelatina (2 fogli) 4 g
  • Acqua (per reidratare la gelatina) 20 g
  • Panna fresca liquida 170 g
  • Succo di limone 70 g
  • Scorza di limone (grattugiata) 3 g

Per la decorazione

  • Frutti di bosco (mirtilli, lamponi, more) 150 g
  • Pirottini di carta 12

Preparazione

Per la decorazione

  1. Trascorso il tempo di riposo, montate la namelaka con le fruste.

    Decorate ogni cupcake con la namelaka usando la sac a poche con la bocchetta a stella. Mettete su ognuno dei frutti di bosco a piacere.

    I cupcake ai frutti di bosco con namelaka al limone sono pronti!

  2. cupcake ai frutti di bosco

Preparare la namelaka

  1. cupcake ai frutti di bosco

    E’ bene preparare la namelaka il giorno prima. Negli ingredienti trovate citata la panna 2 volte. Prendete per iniziare la prima dose di panna e portatela a bollore insieme allo zucchero. Reidratate la gelatina con l’acqua fredda. Quando la panna bolle versatela sul cioccolato bianco tritato e sulla gelatina idratata. Emulsionate bene con il mixer ad immersione e aggiungete la panna fredda (seconda dose della ricetta). Solo a questo punto unite a filo, sempre mixando, il succo di limone la buccia. Io ho aggiunto anche pochissimo colorante giallo. Coprite tutto con pellicola a contatto e mettete a riposare in frigo almeno 12 ore.

Preparare i cupcake

  1. Montate molto bene il burro morbido con lo zucchero. Potete usare le fruste elettriche oppure la planetaria con la frusta a k. Solo quando il burro risulta soffice e gonfio aggiungete poco per volta le uova leggermente sbattute. Ad ogni aggiunta di uova aspettate che vengano assorbite prima di aggiungere le successive. Potete unire anche i semi della vaniglia.

  2. A parte setacciate la farina con il baking ed il sale. Aggiungetela a mano all’impasto mescolando con cura. Per ultima cosa unite i mirtilli leggermente infarinati.

  3. Preparate una teglia da muffin (12 porzioni) foderando ciascuno spazio con un pirottino di carta. Aiutandovi con la sac a poche, riempite per 3/4 i pirottini e metteteli a cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti circa. Toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare.

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alle mie pagine

Facebook:  https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/,

Twitter:  https://twitter.com/zuccherolievito,

Pinterest:  https://www.pinterest.it/zuccherolievito/

Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.