Crostata Viaggio in Sicilia, ricetta di Maurizio Santin

Questa crostata, “Viaggio in Sicilia”, porta la firma di Maurizio Santin, e racchiude in un boccone tutti i sapori della Sicilia. Si parte dalla ricotta, ingrediente principale della ricetta, al pistacchio e alla mandorla del crumble, alle arance della base. Semplice da preparare, richiede solo di rispettare i tempi di preparazione e riposo degli ingredienti per un risultato perfetto.

Crostata viaggio in sicilia
  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 250 gFarina 00
  • 105 gBurro morbido
  • 95 gZucchero
  • 85 gTuorli
  • Mezza baccaVaniglia

Per la crema da forno

  • 250 gLatte intero
  • 400 gPanna fresca liquida
  • 300 mlZucchero
  • 140 mlUova
  • 40 gAmido di mais (maizena)
  • 1 baccaVaniglia

Per la crema di ricotta

  • Tutta la crema da forno
  • 375 gRicotta di pecora
  • 50 gGocce di cioccolato

Per il crumble

  • 100 gBurro
  • 100 gZucchero
  • 50 gFarina di mandorle
  • 50 gFarina di pistacchi

Per completare

  • 100 gMarmellata di arance

Strumenti

  • Tortiera di 20 cm di diametro, 4 cm di altezza
  • Sac a poche

Preparazione

Per la frolla

  1. Disponete la farina sulla spianatoia e aggiungete il burro a piccoli pezzi. Lavorate il burro e la farina sfregandoli insieme per ottenere delle piccole briciole. Quando il composto avrà assunto un aspetto “sabbioso”, aggiungete lo zucchero, la vaniglia e quindi i tuorli. Lavorate giusto il tempo necessario per ottenere un impasto liscio. Riponete in frigo.

Per la crema da forno

  1. Scaldate panna e latte al microonde. Intanto mescolate le uova con lo zucchero e l’amido di mais. Aggiungete anche i semi della bacca di vaniglia.

  2. Quando i liquidi sono caldi, aggiungeteli alla miscela di uova e zucchero mescolando molto bene. Ponete tutto al microonde alla massima potenza.

  3. Ogni 30 secondi fermate il microonde e mescolate. Quando la crema avrà raggiunto la giusta densità, mescolate ancora una volta e poi coprite con pellicola a contatto e riponete in frigo per 12 ore.

Per la crema di ricotta

  1. Alla crema da forno ben fredda andrà aggiuntata la ricotta precedentemente setacciata e le gocce di cioccolato. Mescolate bene e mettete la crema in una sac a poche. Tenete da parte. N.B. Questa operazione va fatta a crema ben fredda per non sciogliere ricotta e cioccolato.

Per il crumble

  1. Mescolate tutti gli ingredienti insieme fino a formare delle briciole grossolane. Cuocete i pezzi di crumble in forno su una teglia rivestita di carta da forno per circa 15-20 minuti fino a colorazione.

Per il montaggio e la cottura

  1. Stendete la frolla fino a 3-4 mm di spessore e rivestite l’anello. Bucherellate con i rebbi di una forchetta e spalmate sul fondo un leggero strato di marmellata di arance. Mettete a raffreddare per alcuni minuti in freezer.

  2. Riprendete la crostata e riempite fino a 3/4 con la crema di ricotta. Alla fine ricoprite con il crumble (che deve essere già cotto).

  3. Cuocete la crostata a 160° per circa 45 minuti. Aspettate che sia completamente fredda prima di sformare.

  4. Crostata viaggio in sicilia

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.