Crema chantilly con gelatina (crema leggera)

Crema chantilly

La crema chantilly è una crema derivata molto usata in pasticceria. E’ preparata con crema pasticcera e panna montata. Con l’aggiunta di gelatina si presta meglio alla farcitura di torte perché presenta maggiore struttura per il taglio. In questo caso prende il nome di crema leggera.

 

Crema chantilly

 

La crema chantilly può essere al 25%, al 50% o al 75% di crema pasticcera. Si sceglie quella più adatta alle proprie esigenze. Io personalmente preferisco quella al 50% di crema pasticcera.

Per il calcolo della grammatura si procede pesando prima la crema pasticcera, quindi si calcola la quantità di panna da aggiungere e poi quella della gelatina. La gelatina in fogli (o in polvere) deve essere 1% del peso totale (crema pasticcera più panna).

In pratica, per preparare una crema al 50%  si calcola:

500 g di crema pasticcera

500 g di panna fresca semimontata

10 g di gelatina in fogli (500 + 500 = 1000; 1% di 1000 = 10)

Per una chantilly al 25% si fa:

250 g di crema pasticcera

750 g di panna

10 g di gelatina

Per la chantilly al 75%:

750 g di crema pasticcera

250 g di panna

10 g di gelatina

In tutti i casi, il procedimento è sempre lo stesso. Ammollare la gelatina in acqua fredda. Scaldare un terzo della crema pasticcera al microonde e incorporare la gelatina strizzata e asciugata. Incorporare al resto della crema fredda. Mescolare molto bene. Aggiungere la panna semimontata delicatamente, mescolando dal basso verso l’alto.

Related Post

9 Replies to “Crema chantilly con gelatina (crema leggera)”

  1. Molto utile questo tutorial. Ciao Karen!

  2. Molto utile questo tutorial. Ciao, Karen!!!

    1. zuccherolievitoefarina dice: Rispondi

      Grazie Roberta! Sono contenta che ti piaccia!

  3. valentina- cucina con (la) Vale dice: Rispondi

    Ciao! Il tuo blog mi è piaciuto tantissimo ed ho deciso di nominarti per il Liebster Award! Trovi cosa fare qui http://blog.giallozafferano.it/cucinaconlavale/liebster-award/
    A presto!

    1. zuccherolievitoefarina dice: Rispondi

      Grazie! Ho ricevuto 2 nomination e vi citerò entrambe!

  4. Ciao Karen! Ho pensato di nominarti per il Liebster Award, ti rimando qui a dare un’occhiata http://blog.giallozafferano.it/iosforno/liebster-award/
    Grazie, a presto 🙂

    1. zuccherolievitoefarina dice: Rispondi

      Grazie Federica! Ci provo!

  5. Io sapevo che la crema chantilly è fatta di panna vaniglia e zucchero a velo. Qusta qua dovrebbe essere la diplomatica

    1. zuccherolievitoefarina dice: Rispondi

      Ciao Sara! Ci sono in effetti diversi modi per chiamare queste creme. Quella che citi tu, viene chiamata generalmente crema chantilly alla francese. Quella con aggiunta di crema pasticcera, crema chantilly all’italiana o crema diplomatica. Quella con crema pasticcera, panna e gelatina prende il nome di crema leggera o crema chantilly con gelatina. Spero di aver chiarito ogni dubbio. Grazie mille!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.