Cherry pie (crostata americana alle ciliegie)

Eccomi qui con una ricetta di stagione, facile da realizzare e a base di frutta. Sto parlando della Cherry pie ossia della classica crostata in versione USA a base di pasta brisèe e ciliegie.

 

Cherry pie

 

 

Cherry pie

Difficoltà: media
Tempo: 40 minuti + 1 ora e 30′ di cottura (circa)

 

INGREDIENTI:

Per la pasta trovate la ricetta QUI.

Per il ripieno:

1kg di ciliegie

100 g di zucchero

3 cucchiai di amido di mais (maizena)

1 cucchiaio di succo di limone

1 cucchiaio di burro

 

PROCEDIMENTO

Stendere metà abbondante della pasta all’altezza di mezzo  centimetro e rivestire una tortiera alta circa 4 cm leggermente svasata. Lasciare riposare in frigo mentre si prepara il ripieno.

Snocciolare le ciliegie e mescolarle aggiungendo la maizena, lo zucchero e il succo di limone.

Riempire il guscio con il ripieno. Cospargere con  qualche fiocchetto di burro.

A questo punto si può scegliere se coprire la pie completamente con la pasta, come nella foto sotto,

 

Cherry pie

 

oppure coprire solamente con alcune strisce. Io questa volta ho fatto così.

Infornare poi a 180° per circa 1 ora e mezza, fino a quando la crosta non sarà di un bel marroncino chiaro.

Gustare tiepida o fredda.

 

 

Cherry pie

Related Post

3 Replies to “Cherry pie (crostata americana alle ciliegie)”

  1. Che meravigliaaaaaaaa, complimenti

  2. Ma che super golosità!!!

  3. Questa la provo di sicuro è senza uova quindi per mio marito è perfetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.