Biscotti di Natale da regalare o appendere

biscotti di natale

Preparare i biscotti di Natale è proprio un gioco da ragazzi! Anzi da bambini! I bambini possono sicuramente partecipare a questa bellissima attività!

 

Biscotti di natale

Se vuoi preparare i biscotti decorati prima di tutto devi preparare la pasta frolla e lasciarla riposare in frigo un paio di ore. Poi devi stendere e tagliare i biscotti con le forme che preferisci.  Stendi la pasta frolla a un centimetro di altezza.

Trasferisci i biscotti delicatamente su una teglia da forno, aiutandoti con una paletta. Cuoci i tuoi biscotti in forno a 190° e toglili dal forno quando sono di color marrone chiaro. Lasciali sulla teglia fino a che non siano del tutto freddi. Solo allora li potrete decorare.

Vi consiglio di fare tutto questo il giorno prima di decorare oppure la mattina per il pomeriggio.

Puoi scegliere tra queste ricette. Sono tutte buone, ma io preferisco la frolla Pan di zenzero.

Frolla bianca

125 g di farina

75 g di burro

50 g di zucchero a velo

20 g di tuorli

un pizzico di semi di bacca di vaniglia

scorza grattugiata di limone

un pizzico di sale

 

Frolla al cacao

115 g di farina 00

10 g di cacao

65 g di burro

una buona pizzicata di cannella

un pizzico di semi di vaniglia

50 g di zucchero di canna

30 g di uovo intero

 

Frolla pan di zenzero

180 g di farina 00

90 g di zucchero di canna

25 g di zucchero bianco

90 g di burro

un buon pizzico di cannella

5 g di zenzero in polvere

20 g di uovo intero

un cucchiaio di latte

2 g di lievito per dolci

un pizzico di sale

 

Metti la farina sulla spianatoia e aggiungi il burro morbido a piccoli pezzi. Puoi aggiungere anche le spezie e il cacao (se la ricetta scelta lo prevede). Lavora il burro e la farina sfregandoli insieme per ottenere delle piccole briciole. Quando il composto avrà assunto un aspetto “sabbioso”, aggiungi lo zucchero e quindi i tuorli (o l’uovo intero). Aggiungi anche il latte se previsto nella tua ricetta. Lavora la pasta giusto il tempo necessario per ottenere un impasto liscio. Metti in frigo a riposare.

Prima di utilizzare l’impasto, dopo il periodo di riposo in frigo, impasta la frolla brevemente di nuovo  per rendere l’impasto più lavorabile, “plastico”. Poi stendilo e cuocilo come spiegato sopra.

Per decorare i biscotti puoi usare diverse tecniche. Puoi stendere e ritagliare con gli stampini della pasta di zucchero bianca (la compri già pronta al supermercato) e attaccarla ai biscotti con pochissimo miele oppure puoi usare la ghiaccia reale bianca o colorata fatta scendere da un sac a poche con un beccuccio molto piccolo (1 o 2 millimetri). Puoi aggiungere a tuo piacimento perline colorate e tutto quello che ti suggerisce la tua fantasia!

Ghiaccia reale

Per preparare la ghiaccia reale devi seguire sempre la stessa regola. Quale? la regola dell’ 1 a 5 . Cioè per una parte di albume, 5 parti di zucchero a velo. Per esempio 40 g di albumi e 200 g di zucchero. Lo zucchero deve essere setacciato e lo devi aggiungere a cucchiaiate agli albumi mentre li monti con le fruste elettriche. Alla fine puoi aggiungere alcune gocce di succo di limone. Se è necessario puoi aggiungere un po’ di più di zucchero o di succo di limone per avere la consistenza giusta.

biscotti di natale

 

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ oppure G+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098 A PRESTO!

Related Post

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.