Apple pie

apple pie

La Apple pie è un dolce della tradizione americana. Uno dei dolci preferiti della mia infanzia. E’ un dolce tipicamente autunnale, insieme alla pumkin pie, cioè la pie di zucca. Ci vogliono quasi un chilo e mezzo di mele per preparare questo fantastico guscio di pasta brisè. Il ripieno rimane cremoso, con le mele ancora in pezzi. La Apple pie è la capostipite, forse la più famosa delle pie americane, che vengono preparate con svariati ripieni, sia dolci che salati.

 

apple pie

 

 

Ho provato anche a farla in versione SUGAR FREE, per cui fra parentesi trovate le modifiche per chi desidera farla senza saccarosio.

 

INGREDIENTI

Per il guscio:

360g di farina 00 (oppure farina di tipo 1)

250g di burro freddissimo

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaio di zucchero (1 cucchiaio di maltitolo o di agave)

6-8 cucchiai di acqua fredda

Per il ripieno:

1.5 kg di mele

1 cucchiaio di succo di limone

100 g di zucchero (100 g di maltitolo o agave)

3 cucchiai di farina

1/2 cucchiaino di cannella

un pizzico di noce moscata

Per pennellare:

1 tuorlo

2 cucchiai di panna

Inoltre vi servirà una tortiera bassa e lievemente svasata.

 

Apple pie

 

PREPARAZIONE

Per preparare la pasta seguite le indicazioni che ho dato nella ricetta della Strawberry Pie. Tenete in frigo per almeno 1 ora e intanto preparate il ripieno.

Per il ripieno, sbucciate e tagliate a piccoli pezzi le mele. Mescolatele con il succo di limone, lo zucchero, la farina e le spezie.

Togliete la pasta dal frigo, stendetene metà e foderate lo stampo.

Riempite con le mele preparate in precedenza.

Stendete la pasta rimanente e coprite la torta. Pizzicate bene i bordi ed eliminare la pasta debordante.

Praticate 4 tagli nella parte centrale e spennellate con il tuorlo mescolato con la panna.

Cuocete in forno a 180° per circa 1 ora, fino a doratura. Di solito ci si accorge che la pie è cotta quando dalle incisioni si vede ribollire il ripieno.

Servite la Apple pie tiepida o fredda.

 

apple pie

 

apple pie

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ ,   Pinterest https://www.pinterest.it/zuccherolievito/ oppureG+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098

A PRESTO!

 

 

 

Related Post

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.