Angelica al cioccolato e nocciole

Angelica al cioccolato e nocciole

Angelica al cioccolato e nocciole. Versione golosa della famosa torta lievitata chiamata Angelica. Nella sua versione originale (che io ho tratto dal libro delle Sorelle Simili) è farcita con uvetta e canditi. A casa mia però questa farcitura non ha mai avuto molto successo, soprattutto con i bambini, e quindi ho provato a sostituire il ripieno previsto con un altro a base di cioccolato fondente e nocciole. Un vero successo!

 

Angelica al cioccolato e nocciole

 

 

Il procedimento è lievemente complesso, ma con le foto dovrebbe risultare più chiaro.

 

INGREDIENTI:

Per il lievitino:

135 g di farina manitoba

13 g di lievito di birra

75 g di acqua

Per l’impasto:

400 g di farina manitoba

75 g di zucchero

120 g di latte tiepido

3 tuorli

1 cucchiaino di sale

120 g di burro

Per il ripieno:

100 g di cioccolato fondente tritato oppure in gocce

70 g di nocciole tostate e tritate

50 g di burro fuso

Per la glassa: 

150 g di zucchero a velo

1 albume

 

Angelica al cioccolato e nocciole

 

PROCEDIMENTO:

Preparare il lievitino mischiando lievito, farina e acqua in una ciotola. Coprire e lasciare raddoppiare di volume (circa 30-45 minuti).

Passato questo tempo mescolare la restante farina con il latte tiepido, i tuorli, lo zucchero e il sale e alla fine  il burro morbido. Aggiungere quindi il lievitino e impastare a lungo fino a che i due impasti risultano perfettamente amalgamati. Mettere a lievitare in una ciotola unta di burro, coperta, per almeno 1 ora finché l’impasto non risulta raddoppiato di volume.

 

Angelica al cioccolato e nocciole

 

A questo punto rovesciare l’impasto sul tavolo infarinato e senza lavorarlo stenderlo in un rettangolo di 2-3 mm di spessore.

 

Angelica al cioccolato e nocciole

 

Pennellare abbondantemente di burro fuso e cospargere di cioccolato e nocciole.

 

Angelica al cioccolato e nocciole

 

Arrotolare il lato più lungo.

 

Angelica al cioccolato e nocciole

 

Usando un coltello ben affilato e infarinato, tagliare il rotolo a metà per il lungo.

 

Angelica al cioccolato e nocciole

 

Separare delicatamente i due pezzi tenendo il lato tagliato verso l’alto. A questo punto intrecciare i due pezzi e poi chiudere a forma di ciambella.

 

Angelica al cioccolato e nocciole

Angelica al cioccolato e nocciole

 

Pennellare ancora con burro fuso, coprire con una ciotola rovesciata e lasciare lievitare ancora per almeno 30-40 minuti (deve raddoppiare).

Cuocere in forno a 200° per circa 30 minuti.

 

Quando è quasi pronta preparare la glassa mescolando albume e zucchero a velo e quando l’angelica esce dal forno pennellarla subito con la glassa. Porla di nuovo in forno per un minuto per permettere alla glassa di asciugare.

 

Angelica al cioccolato e nocciole

 

 

Related Post

2 Replies to “Angelica al cioccolato e nocciole”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.