La torta gelato che ricorda un’ anguria

Ciao a tutti!!

Oggi La torta gelato che ricorda un’ anguria!!

L’ho preparata l’altro giorno, dovevo portarla a una cena, ma poi mi hanno detto che non avevano spazio in freezer e me la sono mangiata tutta io….che peccato!!! =D

L’idea mi è venuta quando ero al market a fare la spesa. Volevo fare una torta a forma di anguria,ma volevo comprare anche il gelato. Poi mi è venuto i mente che non aveva senso comprare il gelato in vaschetta quando, dove abito fanno il gelato artigianale più buono che abbia mai assaggiato e quindi sono andata nella gelateria Aladin.

Inizialmente vlevo preparare questa torta con i gusti pistacchio, panna e fragola. Poi il proprietario della gelateria,Andrea, mi ha gentilmente suggerito di sostituire il gusto pistacchio, perchè non aggiungendo coloranti non avrei ottenuto il colore della buccia dell’anguria.

Perciò grazie mille anche ad Andrea che mi ha aiutato nel progettare la torta gelato ^^

Per 8 persone golose o una ventina a dieta ^^

facilissima non richiede cottura ma solo tanta pazienza

Tempi:
preparazione 20 minuti più diverse un’ora di riposo tra uno strato e l’altro

Strumenti Indispensabili: 1 tortiera a cerniera, una spatola, una sac a poche e delle teglie o recipienti bassi tondi di diverse misure

Ingredienti e Dosi

1 disco di pds da 28 cm ( o della misura giusta per la vostra tortiera a cerniera )oppure una base di biscotto
600 g di gelato artigianale alla menta
600 g di gelato artigianale al limone
1 kg di gelato artigianale alla fragola
Gocce di cioccolato q.b

Procedimento- Preparativi di base:

Innanzitutto mettere un foglio di carta da forno nella base della tortiera e nel bordo, per aiutarvi a sistemarla ai lati potete leggermente inumidirla. Se guardate le fote, noterete che io ho saltato questi passaggi. Nonostante ciò vi consiglio di seguirli, sono delle normali regole di prudenza ^^

Se avete scelto di usare il pan di spagna posizionatelo nella base della tortiera e inumiditelo leggermente. Altrimenti fate una base di biscotto, con una confezione dei famosi biscotti secchi per la cheesecake e 200 gr di burro. Io ho deciso di fare la base di biscotto per evitare di accendere il forno…Fa troppo caldo

A questo punto bisogna creare i centri concentrici. Per farlo bisogna aiutarsi con un recipiente tondo, o una teglia o una pentola che, una volta inseriti all’interno della tortiera, devono lasciare solo 2cm circa in modo che il gelato prenda la forma del bordo della “teglia” o di ciò che avete deciso di utilizzare.

Prima di iniziare, per facilitare il lavoro vi consiglio vivamente di lasciare riposare almeno mezzora in freezer tutti gli strumenti

I preparativi di base sono terminati ora inizia il bello!!!

1)Togliete la tortiera dal freezer.
-Inseritele il recipiente tondo (mi raccomando freddo!!!) al suo interno. -Ora aiutandovi con una sacca da pasticcere o con una spatola, fate come vi viene meglio, inserite il gelato alla menta tutto lungo il bordo, facendo attenzione che arrivi fino in fondo.
-Una volta conclusa l’operazione lasciate riposare in frigo per almeno 2h con il recipiente inserito.

2)Rimuovete la tortiera dal freezer e togliete il recipiente delicatamente.
-Ora prendete un recipiente più piccolo e seguite lo stesso procedimento di prima, ma con il gelato al limone. Lasciate riposare 1:30 minuti circa (comunque controllate la consistenza del gelato: più è sodo più vi potete trattenere nel passaggio successivo fuori dal freezer)

3) Rimuovete la tortiera dal freezer e togliete il recipiente delicatamente.
– Ora prendete il gelato alla fragola e stendetelo a cucchiaiate nel centro!!
-Fate riposare in freezer un’ora circa

4)Trascorso il tempo, se notate delle imperfezioni nella stesura del gelato, aggiustatelo con un coltello.
Aggiungete i semi del cocomero ( le gocce di cioccolato) tagliate una Fetta di torta, e servite subito!!

Spero la ricetta sia di vostro gradimento

Vi ho inserito in alto a destra, vicino al titolo dell’articolo, il pulsante per poter stampare, nel caso vogliate questa ricetta a portata di mano quando la state preparando.

Se volete potete distribuire liberamente questo testo, in maniera non commerciale e gratuitamente, conservandone l’integrità, comprese queste note, i nomi degli autori ed il link https://blog.giallozafferano.it/zuccheroespezie/

Se trovi gli articoli, le ricette e tutto il mio lavoro utile, perchè non me lo fai sapere con un commento, mi fa sempre piacere.

Baciotti Eli

Con questa ricetta partecipo al contest:

“Colora la tua fresca estate! Il contest gelato.” 

di LericettediTina  e  di  VickyArt    sponsorizzato da CasabiancaPiacenza

Related posts:

Precedente Mini Cheesecake salata e tricolore Successivo Torta Paradiso di Nutella

22 commenti su “La torta gelato che ricorda un’ anguria

    • zuccheroespezie il said:

      Ciao cara!!!
      Grazie mille, ma sai è anche semplice…quindi ci possiamo sbizzarrire nella creazione di altre torte particolari ^^

  1. è troppo forte! carinissima davvero! allora, per il contest gelato, il gelato deve essere fatto da te.. però questa ha una base che comunque va messa in frigo, potrebbe andar bene, ne parlo con Tina, ti facciamo sapere! per ora grazie!…. per la 20ntina di persone a dieta..troppo forte 😀

  2. Ottima idea!!! ci proverò!!! 🙂

    Anzi…inizierò a seguirti visto che non conoscevo il tuo blog e mi sembra davvero pieno di ottime idee!!!
    Complimenti!!!

  3. maila il said:

    complimenti ho copiato la tua ricetta ed e stato un sucessone ho fatto anche a forma di kiwi e limone sempre con la tua tecnica ciao

  4. mammavera il said:

    io ho avuto più o meno la tua idea però ho preparato uno zuccotto: il pan di spagna bagnato con sciroppo di menta, una spatolata di gelato al limone e gelato alla fragola con gocce di cioccolato…un successo!!!

Lascia un commento