Crea sito

Torta alle mele con ricotta

La torta alle mele è un dolce fra i più amati in assoluto: dedicata, gustosa, ricca di pezzi di frutta nell’impasto, è un’autentica coccola che non può assolutamente mancare soprattutto durante il periodo autunnale.

Dal sapore confortante di quelli che non stancano mai, la torta alle mele che oggi vi propongo, è fra le tante che mi diverto a preparare cambiando qua e là qualche ingrediente, quella più richiesta in casa mia.

La farina di mandorle presente in questa ricetta, dona un tocco di delicatezza in più all’impasto e la ricotta rende quest’ultimo umido e particolarmente soffice.

Se anche voi come me amate in modo particolare la torta alle mele non potete non provarla: vi conquisterà e diventerà di diritto una delle vostre ricette preferite!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina 00
  • 100 gFarina di mandorle
  • 3Uova
  • 100 mlOlio di semi di arachide
  • 2Mele annurca
  • 200 gZucchero
  • 250 gRicotta fresca vaccina
  • 1 bustinalievito per dolci
  • pizzichiSale
  • 1limone

Per la finitura:

  • 1Mela annurca
  • 1 cucchiaioZucchero
  • 1 cucchiainoCannella

Preparazione

  1. In una ciotola capiente inserite le uova con lo zucchero ed aiutandovi con delle fruste elettriche, mescolate fino a formare una crema densa ed omogenea.

    Unite quindi la ricotta, l’olio di semi a filo, un pizzico di sale e la scorza grattugiata di un limone e continuate a mescolare.

  2. Setacciate la farina 00 ed il lievito per dolci ed uniteli poco alla volta al resto del composto. Aggiungete infine anche la farina di mandorle.

    Ora dedicatevi alle mele: lavatele sotto l’acqua corrente, privatele della buccia e del torsolo e tagliatele a fettine sottili. Quindi inseritele in un recipiente ed irroratele col succo di mezzo limone per evitare che anneriscano.

  3. Sgocciolate le fettine di mela in un colino mettendone giusto qualcuna da parte che vi servirà per la decorazione e versatele nell’impasto; poi mescolate delicatamente per farle amalgamare.

    Rivestite un ruoto di 20 cm con della carta da forno e versatevi all’interno l’impasto con le mele livellandolo con il dorso di un cucchiaio.

  4. Sistemate sulla superficie del dolce le restanti fettine di mela, spolverizzate con un cucchiaio di zucchero mescolato ad un cucchiaino raso di cannella ed infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 50 minuti.

    Un consiglio che dò sempre, è di controllare sempre la cottura perché questa, varia spesso a seconda del forno.

  5. Sfornate, fate raffreddare poi servite.

    La torta di mele, si conserva bene in un porta torta con coperchio o sotto una campana di vetro per 3-4 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.