Crea sito

Uva sciroppata

L’Uva sciroppata è una conserva facile da preparare che può ritornare molto utile durante l’inverno per arricchire le macedonie o per preparare torte di frutta, ma anche da consumare così, magari a Natale o alla fine dell’anno come buon auspicio per l’anno nuovo.

Si prepara in poche mosse: basterà infatti preparare uno sciroppo in rapporto 2:1 (2 di acqua e 1 di zucchero) e unirlo agli acini, avendo l’accortezza di aggiungere qualche goccia di limone che aiuta a mantenere vivo il colore dell’uva.

Per far sì che dopo la cottura l’uva mantenga la sua croccantezza, è necessario accelerare i tempi di raffreddamento con acqua fredda e ghiaccio.

Non dimenticate però, la cosa più importante per avere un risultato ottimale e sicuro, ovvero la sterilizzazione dei vasetti: se non sapete come fare, cliccate qui

uva-sciroppata
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:

Ingredienti

  • 500 g Uva (senza semi)
  • 500 ml Acqua
  • 250 g Zucchero
  • alcune gocce Succo di limone

Preparazione

  1. Per preparare l’Uva sciroppata è necessario innanzitutto preparare lo sciroppo facendo bollire acqua e zucchero.

    Quando l’acqua raggiungerà il bollore e lo zucchero si sarà completamente sciolto, lasciate raffreddare.

  2. Nel frattempo, lavate l’uva e staccate tutti gli acini dal picciolo.

    Riempite ogni vasetto con gli acini d’uva, fino a raggiungere 2 cm dal bordo.

  3. In ogni vasetto, aggiungete 4-5 gocce di succo di limone, poi aggiungete lo sciroppo fino a raggiungere il bordo e avvitate bene il tappo.

  4. Sul fondo di una casseruola, disponete un canovaccio pulito, sistemate i vasetti sul canovaccio e avvolgeteli.

    Riempite d’acqua la casseruola fino a coprire completamente i vasetti.

  5. Fate bollire i vasetti per 20 minuti.

    Trascorso questo tempo, riempite il lavello con acqua fredda e ghiaccio e trasferite la casseruola: i vasetti dovranno raffreddarsi completamente.

  6. uva-sciroppata

Note

Buon appetito da Zucchero di Lana!

Potete restate sempre aggiornati, seguendoci sui nostri Canali Social:

Facebook: Zucchero di Lana

Instagram: Zucchero di Lana

Twitter: Zucchero di Lana

Pinterest: Zucchero di Lana

Alla prossima,

Zucchero di Lana, il mio Blog di Cucina dove trovare Ricette facili, veloci e gustosissime, per deliziare grandi e bambini, in ogni occasione.