Crea sito

Risotto al Negroamaro con zucca e speck croccante

Il Risotto al Negroamaro con zucca e speck croccante è un primo piatto dai sapori contrastanti.

La zucca, che è dolce e morbida, contrasta bene con lo speck, sapido e in questo piatto reso molto croccante.

Ad unire il tutto e dare giusta cremosità, il Negroamaro, col suo profumo fruttato ed il suo gusto amarognolo.

Se non avete il Negroamaro, potete utilizzare un altro vino simile.

Risotto al Negroamaro con zucca e speck croccante
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 350 g Riso Carnaroli
  • 300 g Zucca
  • 1 Cipolla
  • 1 l Brodo vegetale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 bicchiere Vino Negroamaro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero
  • q.b. Burro
  • 4 cucchiaini Parmigiano reggiano
  • 150 g Speck

Preparazione

  1. Iniziate a preparare il Risotto al Negroamaro rosso con zucca e speck croccante, pulendo la zucca: togliete i semi e i filamenti poi tagliatela a cubetti.

    In una padella, scaldate l’olio e aggiungete la cipolla tritata: lasciate cuocere fino a quando la cipolla diventa quasi trasparente.

    Aggiungete la zucca, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per circa 10 minuti, rimestando di tanto in tanto, o fino a quando la zucca diventerà morbida.

  2. In un’altra padella, scaldate l’olio extravergine di oliva, unite la cipolla e lasciatela dorare.

    Aggiungete il riso e fatelo tostare.

    Quando sarà tostato, sfumate con un bicchiere di Negroamaro.

    Iniziate ad aggiungere il brodo vegetale, poco per volta, seguendo i tempi di cottura riportati sulla confezione del riso.

    Nel frattempo, scaldate bene un padellino e quando sarà molto caldo, unite le fette di speck tagliate a metà e lasciatelo cuocere, da entrambi i lati, fino a quando diventa croccante.

    Lasciate quattro fette intere, mentre il restante, sbriciolatelo.

  3. A 5 minuti dal fine cottura del riso, unite la zucca e mescolate.

    Quando il riso sarà cotto, mantecate con parmigiano grattugiato e un filo di olio extravergine di oliva.

    Servite il risotto al Negramaro con zucca e speck croccante, guarnendo con lo speck sbriciolato e con quello a fette.

  4. Risotto al Negroamaro con zucca e speck croccante

Buon appetito da Zucchero di Lana!

Potete restate sempre aggiornati, seguendoci sui nostri Canali Social:

Facebook: Zucchero di Lana

Instagram: Zucchero di Lana

Twitter: Zucchero di Lana

Pinterest: Zucchero di Lana

Alla prossima,

Zucchero di Lana, il mio Blog di Cucina dove trovare Ricette facili, veloci e gustosissime, per deliziare grandi e bambini, in ogni occasione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!