TORTA SALATA FUNGHI E PANCETTA

TORTA SALATA FUNGHI E PANCETTA. LE TORTE SALATE SONO LE MIE PREFERITE, GLI IMPASTI SI POSSONO VARIARE IN MILLE MODI, IL RIPIENO PUO’ ESSERE IMPROVVISATO CON QUELLO CHE ABBIAMO IN FRIGORIFERO. CI FANNO FARE SEMPRE UN FIGURONE PERCHE’ CON UN PO’ DI FANTASIA POSSIAMO RENDERLE BELLE DA VEDERE E BUONE DA MANGIARE..

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PER L’IMPASTO
  • 250 gfarina 0
  • 100 gburro morbido
  • 3 glievito di birra secco oppure 10 g di lievito di birra fresco
  • Mezzatazzina di acqua
  • sale

PER IL RIPIENO

  • 2uova
  • 50 mllatte
  • 250 gfunghi prataioli (champignon) pesati già puliti
  • 80 gpancetta affumicata
  • 100 gEmmental
  • sale, pepe se piace
  • 1 spicchioaglio
  • olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • Carta forno
  • Pellicola per alimenti
  • Mattarello
  • Teglia rotonda dal diametro di 22 cm

Preparazione

  1. Se usiamo il lievito di birra secco, attiviamolo seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, se invece usiamo quello fresco sciogliamolo in mezza tazzina di acqua tiepida.

  2. In una seconda ciotola versiamo la farina, aggiungiamo il burro morbido, incorporiamo anche il lievito, il sale e cominciamo ad impastare. Quando l’impasto diventerà abbastanza consistente rovesciamolo sul piano continuando ad impastare fino a quando tutta la farina sarà incorporata. A questo punto formiamo la “palla” e rimettiamolo nella ciotola.

  3. Pratichiamo un’incisione a croce sulla superfice, copriamo con la pellicola per alimenti e lasciamo lievitare per circa 60′ in un luogo caldo, io uso il forno spento e lascio la lucina accesa.

  4. Mentre l’impasto riposa, puliamo i funghi, affettiamoli sottilmente, saltiamoli in padella con un po’ di olio evo, uno spicchio di aglio e del sale. Cuociamo per circa 8/10′, spegniamo e lasciamo raffreddare.

  5. Trascorsi i 60′ riprendiamo l’impasto, teniamone da parte un po’ meno della metà, stendiamo la parte più grande su della carta da forno e foderiamo uno stampo dal diametro di 22 cm.

  6. Rompiamo due uova in un’altra ciotola ed aggiungiamo il latte, saliamo, pepiamo, incorporiamo la pancetta affumicata a dadini, l’Emmental a pezzetti e i funghi preparati in precedenza. Mescoliamo bene e trasferiamo il tutto nel guscio di pasta.

  7. Riprendiamo il pezzo di pasta accantonato, stendiamolo e con un taglia biscotti dalla forma che preferire (io ho scelto un fiore), facciamo delle formine e ricopriamo la torta rustica. Cuociamo in forno caldo a 180° per 30′.

  8. Sforniamo, lasciamo intiepidire e serviamo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.