PASTA GRATINATA CAVOLFIORE E PROSCIUTTO RICETTA PASTA AL FORNO

PASTA GRATINATA CAVOLFIORE E PROSCIUTTO RICETTA PASTA AL FORNO. UN PIATTO UNICO, BUONO ED ECONOMICO, SOLO CAVOLFIORE, BESCIAMELLA E PROSCIUTTO. ALLORA, SEGUITEMI IN CUCINA E PREPARIAMOLO INSIEME.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

280 g pasta tipo rigatoni
200 g besciamella
Mezzo cavolfiore, cotto, bollito ripassato in padella
2 fette prosciutto cotto
q.b. olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
q.b. grana grattugiato
burro e pangrattato per la teglia

Strumenti

1 Padella
1 Pentola
1 Ciotola

Teglia dal diametro di 22 cm.

Passaggi

Iniziamo ripassando il cavolfiore sbollentato in padella con olio evo e uno spicchio d’aglio e sale per 10′.

Prepariamo la besciamella seguendo la mia ricetta.

A questo punto cominciamo a preparare la pasta. Cuociamola in una pentola con acqua bollente salata, scoliamola e mettiamola in una ciotola con il cavolfiore ripassato e la besciamella.

Imburriamo e copriamo una teglia con il pangrattato, facciamo uno strato con la pasta, copriamo con le fette di prosciutto cotto e copriamo con l’altra metà della pasta. Spolverizziamo con il grana e il pangrattato e facciamo cuocere in forno caldo a 180° per 40′ o comunque fino a quando ci sarà una bella crosticina dorata.

Serviamo caldo.

CONSERVAZIONE

Pasta gratinata cavolfiore e prosciutto si conserva un giorno in frigo ben coperta.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.