Crea sito

Strudel con cavolo rosso e porri

Lo strudel con cavolo rosso e porri, è un piatto che si può consumare come primo piatto o come antipasto per le feste.

strudel con cavolo rosso e porri

Strudel con cavolo rosso e porri

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 200 g di cavolo rosso
  • 2 cuori di porro
  • 200 g di crescenza
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • olio extravergine
  • semi di sesamo
  • 2 foglie di alloro
  • sale
  • pepe
  • zenzero

Lavate le foglie di cavolo rosso, asciugatele con carta da cucina e affettatele sottilmente.

In una capiente padella mettete con un filo di olio i porri lavati e tagliati a rondelline, lasciate rosolare per qualche minuto e poi unite il cavolo rosso a fettine. Mescolate il tutto e continuate la cottura per qualche minuto.

Aggiungete ora il bicchiere di vino, fatelo evaporare, unite le foglie di alloro, lo zenzero, regolate di sale e pepe, cuocete il tutto mescolando di tanto in tanto per circa 40 minuti. Se la preparazione asciuga troppo, aggiungete dell’acqua calda.

Una volta che sarà cotto, toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare per qualche minuto.

Stendete la pasta sfoglia sulla teglia con la sua carta, punzecchiatela con i rebbi della forchetta, distribuite nel centro della sfoglia il cavolo, aggiungete la crescenza a pezzetti, ricoprite con il cavolo restante, chiudete lo strudel con il resto della sfoglia, fatelo aderire bene in chiusura, cospargete la superficie con i semi di sesamo e infornate a 180° per 35 minuti.

Sfornatelo, trasferitelo nel piatto da portata e servite caldo o a temperatura ambiente.

Se vuoi seguire tutte le mie nuove ricette o i nuovi itinerari d’Italia, vi consiglio di seguirmi sulla mia pagina facebook Cucina e Itinerari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.