Crea sito

Sogliole con salsa di acciughe

Se volete un secondo piatto di pesce facile e veloce da preparare, vi consiglio le sogliole con salsa di acciughe.
Gli ingredienti per preparare questa ricetta sono veramente pochi. Potete prepararla in qualsiasi stagione ed è adatta a tutta la famiglia.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8 fetteSogliola
  • 5 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoPepe
  • 2 spicchiAglio
  • 1Limone
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.Erba cipollina

Preparazione

  1. Come prima cosa per preparare le sogliole con salsa di acciughe, prendete le sogliole già pulite e mettetele in un recipiente con i quattro cucchiai di olio, il sale, il pepe e lasciatele marinare per circa trenta minuti. Se avete poco tempo potete utilizzare anche le sogliole surgelate.

  2. Nel frattempo in un tegame antiaderente, mettete un cucchiaio di olio extravergine, gli spicchi di aglio tritati e rosolate per qualche istante.

  3. Unite nel tegame le acciughe sgocciolate e con i rebbi di una forchetta cercate di sminuzzarle il più possibile.

  4. Nel frattempo prendete il limone, tagliatelo a metà e spremetelo con uno spremiagrumi.

  5. Aggiungete alle acciughe il succo di limone, amalgamate il tutto e cuocete per due minuti. Spegnete il fuoco, coprite e tenete al caldo.

  6. Ora riprendete le sogliole, impanatele in un piatto con abbondante pangrattato, ponetele in una pirofila da forno e infornate a 180° per circa venticinque minuti.

  7. Trascorso il tempo di cottura, estraete la pirofila dal forno, togliete le sogliole, mettetele nei piatti da portata, unite l’erba cipollina lavata e tritata e la salsa di acciughe.

  8. Servite e accompagnate la preparazione con del vino bianco. Buon appetito!

  9. Vi consiglio anche questi secondi piatti: i FILETTI DI MERLUZZO NELLE ZUCCHINE; le POLPETTE AL TONNO; infine il NASELLO CON PORRO E POMODORI SECCHI.

Note

Torna alla HOME

Metti mi piace sulla mia pagina di FACEBOOK —-> QUI

Seguimi in PINTEREST —-> QUI

Seguimi in TWITTER —-> QUI

per restare sempre aggiornati su nuove ricette e nuovi itinerari della nostra bellissima Italia.

Cliccando sulla scritta color violetto degli ingredienti, scoprirete nuove ricette.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.