SCALOPPINE AL LIMONE

Per la cena di oggi vi consiglio un secondo piatto di carne: le scaloppine al limone.
Le scaloppine sono un piatto veloce da preparare e grazie al limone hanno un gusto fresco e amarognolo allo stesso tempo.
Adatte in qualsiasi stagione e vedrete che andranno a ruba!!
Non vi resta che andare in cucina a prepararle e buon appetito!!

Leggete anche: scaloppine con porro e pesto di basilico

scaloppine al limone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
241,67 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 241,67 (Kcal)
  • Carboidrati 6,50 (g) di cui Zuccheri 0,70 (g)
  • Proteine 14,57 (g)
  • Grassi 17,50 (g) di cui saturi 6,35 (g)di cui insaturi 10,00 (g)
  • Fibre 1,44 (g)
  • Sodio 523,48 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 95 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per le scaloppine al limone

Strumenti per la preparazione (contiene link di affiliazione)

Preparazione delle scaloppine al limone

  1. Per preparare le scaloppine al limone come prima cosa spremete, con uno spremiagrumi, i due limoni per ricavarne il succo e lasciatelo nella sua vaschetta.

  2. Ora ponete sul tagliere le fettine di vitello copritele con la carta forno e battetele leggermente con un batticarne.

  3. Ora mettete la farina in un piatto piano e infarinate le fettine eliminando la farina in eccesso.

  4. Nel frattempo in una padella fate sciogliere il burro lentamente, quindi unite le fettine di vitello, sale e pepe, rosolate, a fiamma media, per qualche minuto prima su un lato e poi sull’altro.

  5. Versate ora il succo dei limoni nella padella, il prezzemolo tritato e cuocete per un paio di minuti. Quando la salsa diventerà cremosa, spegnete e servite subito le scaloppine con sopra la cremina.

Nuove idee

Vi consiglio anche questi secondi piatti: le patate ripiene al forno, ottime sia a pranzo che a cena; le sogliole con salsa di acciughe, facili e veloci da preparare; il nasello con porro e pomodori secchi, dal gusto delicato e non solo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.