Crea sito

ROTOLO DI SPINACI E ROBIOLA

Per le prossime feste ho realizzato questo rotolo di spinaci e robiola per l’antipasto.
E’ un piatto semplice da preparare e può essere consumato nella notte magica: la Vigilia di Natale, infatti la tradizione richiede una cena di magro.
Potete sostituire la robiola con la stessa quantità di ricotta.
Preparatela con un giorno di anticipo e conservatela coperta in frigorifero.
Ottima anche per il cenone.

rotolo di spinaci e robiola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

Preparazione del rotolo di spinaci e robiola

  1. Per preparare il rotolo di spinaci e robiola, per prima cosa lavate con cura gli spinaci sotto l’acqua corrente. Se avete poco tempo potete utilizzare quelli surgelati.

  2. Metteteli in una capiente pentola e cuoceteli per una decina di minuti circa con un filo di acqua.

  3. Quando saranno cotti, strizzateli con cura, metteteli in un recipiente e spezzettateli molto bene con un coltello. Se preferite potete utilizzare il mixer da cucina.

  4. Aggiungete i tuorli d’uovo e il burro tagliato a pezzettini. Mescolate il tutto, regolate con sale e pepe, insaporite con la noce moscata, mescolate nuovamente e lasciate riposare.

  5. Nel frattempo, montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e uniteli al composto.

  6. Versate il tutto nella teglia coperta da carta forno, livellate bene e infornate a 180° per quindici minuti.

  7. Trascorso il tempo di cottura, togliete la teglia dal forno e lasciatela raffreddare.

  8. Intanto in un recipiente mettete la robiola, il parmigiano grattugiato, l’erba cipollina lavata e tagliata a pezzettini, un pizzico di sale, mescolate il tutto per ottenere una crema.

  9. Ora mettete sul piano da lavoro gli spinaci con le uova, spalmateli con la crema di formaggi, arrotolate il tutto (aiutandovi con la carta da forno), avvolgete il rotolo anche nella carta di alluminio e lasciate riposare in frigorifero per trenta minuti prima di servire a temperatura ambiente.

Nuove idee

Vi consiglio anche questi antipasti: le cozze gratinate; i crostini con salmone e capperi; le noci al gorgonzola.

Torna alla HOME

Metti mi piace sulla mia pagina di FACEBOOK —-> QUI

Seguimi in PINTEREST —-> QUI

Seguimi in TWITTER —-> QUI

per restare sempre aggiornati su nuove ricette e nuovi itinerari della nostra bellissima Italia.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.