Crea sito

RISOTTO PORCINI E MIRTILLI

Il risotto porcini e mirtilli, è un primo piatto che si può preparare sia nelle giornate di festa che per il pranzo della domenica.
Ha il gusto molto delicato grazie all’abbinamento dei funghi e dei mirtilli.
Se vi avanza, potete conservarlo in frigorifero per un paio di giorni in un contenitore ermetico.

risotto porcini e mirtilli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

Preparazione del risotto porcini e mirtilli

  1. Prendete una bacinella e mettete i funghi secchi, aggiungete l’acqua fredda e lasciate riposare per una trentina di minuti circa.

  2. Nel frattempo scaldate l’olio in una pentola antiaderente con l’aglio tagliato a metà, lo scalogno tritato finemente e rosolate un paio di minuti.

  3. Scolate i funghi, uniteli all’aglio e cipolla, aggiungete la maggiorana, l’alloro, l’erba cipollina, un pochino di sale, una manciata di pepe e fateli saltare qualche minuto.

  4. Unite il riso, fatelo tostare qualche minuto, versate il vino bianco e lasciatelo evaporare.

  5. Unite il brodo e cuocete il riso per circa venti minuti o quanto indicato sulla confezione, aggiungendo altro brodo man mano che viene assorbito.

  6. Una volta pronto, levatelo dal fuoco, unite il formaggio, il burro, i mirtilli lavati e asciugati, e mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti. Servite il risotto porcini e mirtilli ben caldo.

Nuove idee

Altri primi piatti per le prossime festività sono: i CONCHIGLIONI RIPIENI DI MAZZANCOLLE E CARCIOFI; la PASTA AL NERO DI SEPPIA CON GAMBERETTI E CARCIOFI; il RISOTTO CON CREMA DI TARTUFO E FUNGHI; infine la PASTA AL PESCE SPADA; torna alla HOME


Metti mi piace sulla mia pagina di FACEBOOK —-> QUI
Seguimi in PINTEREST —-> QUI
Seguimi in TWITTER —-> QUI
per restare sempre aggiornati su nuove ricette e nuovi itinerari della nostra bellissima Italia.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.