Pasta con porro e funghi

La pasta con porro e funghi è un primo piatto tipico della stagione invernale. E’ molto semplice e veloce da preparare.

pasta con porro e funghi

Pasta con porro e funghi

Ingredienti

  • 320 g di tagliolini paglia e fieno
  • 1 porro
  • 4 pomodorini
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • 50 g di pancetta in una sola fetta
  • origano
  • maggiorana
  • sale
  • pepe
  • 20 g di funghi secchi
  • prezzemolo

 

Mettete in un recipiente pieno d’acqua fredda i funghi secchi per farli rinvigorire.

Lavate sotto l’acqua corrente il porro, togliete le parti dure e tagliatelo a fettine.

In un tegame mettete l’olio, unite la pancetta tagliata a dadini e fatela rosolare per un paio di minuti.

Aggiungete ora i pomodorini lavati e tagliati in quattro parti, il porro, i funghi sgocciolati dalla loro acqua, la maggiorana, l’origano, regolate di sale e pepe, mescolate il tutto con un cucchiaio di legno e cuocete per cinque minuti. Aggiungete un pochino di acqua calda, coprite il sugo e cuocete per altri 15 minuti. Se necessario aggiungete altra acqua.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e unitela al sugo. Mescolate bene e poi servite nei piatti da portata spolverizzando con il prezzemolo lavato e tritato.

Seguimi sulla mia pagina di facebook Cucina e Itinerari per restare sempre aggiornato su nuove ricette e nuovi itinerari d’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.