Crea sito

Pasta alla crema di acciughe

Oggi per il pranzo ero in super ritardo, allora ho pensato a una pasta molto veloce con un condimento un pò diverso dal solito ed ecco che ho preparato la pasta alla crema di acciughe.
Si prepara in meno di quindici minuti e potete prepararla in qualsiasi stagione.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Preparazione

  1. In un tegame fate rosolare lo spicchio di aglio con il cucchiaio di olio extravergine di oliva.

  2. Aggiungete i pomodorini lavati e tagliati in quattro parti, regolate di sale e cuocete per cinque minuti mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio.

  3. Nel frattempo mettete nel mixer le acciughe sgocciolate, i capperi, il succo di un limone, un cucchiaio di olio extravergine di oliva e un pizzico di pepe; frullate il tutto fino a ottenere una crema e ponetela nel tegame con i pomodorini.

  4. Amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno e lasciate riposare per qualche minuto con il coperchio.

  5. Portate a ebollizione una pentola con l’acqua salata, immergete i pacchericuoceteli, scolateli, metteteli nel tegame con la crema di acciughe, amalgamate il tutto, aggiungete il prezzemolo lavato e tritato e servite la pasta alla crema di acciughe ben calda.

  6. Potete utilizzare qualsiasi formato di pasta sia corta che lunga.

  7. Altre ricette con la pasta da preparare all’ultimo minuto sono: la PASTA CON CAPPERI E ACCIUGHE, molto saporita grazie all’accostamento di capperi e acciughe; la PASTA CON PESTO DI BASILICO E CREMA DI PEPERONI ideale in qualsiasi stagione e la PASTA CON PINOLI semplice ma molto gustosa.

Note

Torna alla HOME
Metti mi piace sulla mia pagina di FACEBOOK —-> QUI
Seguimi in PINTEREST —-> QUI
Seguimi in TWITTER —-> QUI
per restare sempre aggiornati su nuove ricette e nuovi itinerari della nostra bellissima Italia.
Cliccando sulla scritta color violetto degli ingredienti, scoprirete nuove ricette.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.