Linguine con astice

Linguine con astice. Per la cena della Vigilia o per il pranzo di Natale, non può mancare questo primo piatto di pasta di pesce. E’ un classico della cucina italiana nelle giornate di festività.

Questo primo piatto può essere preparato anche per il cenone di fine anno.

Se all’ultimo momento non trovate l’astice fresco, potete utilizzare quello surgelato.

linguine con astice
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 320 g Pasta (Linguine)
  • 1 Astice
  • 1 spicchio Aglio
  • 8 Pomodorini (facoltativi)
  • mezzo bicchieri Vino bianco
  • q.b. rametti Prezzemolo
  • 1 cucchiaio Olio
  • un pizzichi Sale
  • un pizzichi Pepe

Preparazione

  1. Come prima cosa per preparare questo primo piatto mettete In una casseruola il cucchiaio di olio extravergine di oliva e soffriggete lo spicchio di aglio.

  2. Unite i pomodorini lavati e tagliati in quattro parti, l’astice aperto a metà, bagnate con il mezzo bicchiere di vino bianco e lasciate evaporare qualche istante.

  3. Lasciate evaporare, salate, pepate e cuocete a fuoco moderato per circa venti minuti, girando di tanto in tanto l’astice con un cucchiaio di legno.

  4. Nel frattempo cuocete le linguine in acqua salata, scolatele e amalgamatele al sugo di astice stando attenti a non romperlo.

  5. Quando si sarà amalgamato bene, mettete la pasta nel piatto da portata con l’astice in bella vista.

  6. Spolverizzate il tutto con il prezzemolo lavato e tritato finemente e servite le linguine con astice ben calde.

  7. Se vi servono altre ricette di primi piatti con il pesce da preparare per la Vigilia o per il pranzo di Natale, vi consiglio queste: la PASTA CON SCAMPI molto delicata e molto scenografica; la PASTA AL PESCE SPADA, facile e veloce da preparare; le LINGUINE CON MAZZANCOLLE, piatto semplice da preparare e molto gustose; infine le LINGUINE CON POMODORINI E GAMBERETTI.

Note

Torna alla HOME

Metti mi piace sulla mia pagina di FACEBOOK —-> QUI

Seguimi in PINTEREST —-> QUI

Seguimi in TWITTER —-> QUI

per restare sempre aggiornati su nuove ricette e nuovi itinerari della nostra bellissima Italia.

Cliccando sulla scritta color violetto degli ingredienti, scoprirete nuove ricette.

Precedente Antipasti per la Vigilia di Natale Successivo Zuppa di farro e legumi con speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.