Crea sito

Cipolla agrodolce

La cipolla agrodolce è un contorno veloce da preparare e buonissimo da gustare, grazie all’abbinamento della cipolla con lo zucchero e l’aceto. 

cipolle in agrodolce

Cipolla agrodolce

Ingredienti

  • 5 cipolle di Tropea
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 200 ml di aceto rosso
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Sbucciate le cipolle e tagliatele a fettine sottili, se avete la macchina che le taglia meglio ancora così resteranno ancora più delicate.

Versate un filo di olio extravergine di oliva in un tegame e unite le cipolle preparate, mescolate con un cucchiaio di legno per farle rosolare; cospargete il composto di cipolle con lo zucchero, aggiungete l’aceto rosso, mescolate e cuocete il tutto per 20 minuti circa.

L’aceto rosso deve evaporare e le cipolle devono risultare cotte, altrimenti continuate la cottura per altri minuti.

Quando le cipolle saranno pronte, togliete il tegame dal fuoco e trasferite le cipolle in agrodolce in più contenitori per antipasto.

Potete accompagnare la preparazione con del formaggio o dei salumi a vostro gradimento.

Se avanzate la cipolla agrodolce, potete metterla in un contenitore con chiusura ermetica e porla in frigorifero per un paio di giorni. Si può utilizzare anche come antipasto o per condire le bruschette.

Non dimenticatevi di seguirmi anche sulla mia pagina facebook Cucina e Itinerari per essere sempre aggiornati su nuove ricette e su nuovi itinerari della nostra bellissima Italia.

2 Risposte a “Cipolla agrodolce”

  1. Ciao! voglio assolutamente provare questa ricetta! volevo solo chiederti: a cosa corrispondono come peso le 5 cipolle?
    Grazie ^_^

    1. Ciao, provale sono semplici da preparare e finiscono velocemente.
      Purtroppo non so quantificarti il peso perchè io ho proprio usato 5 cipolle senza pesarle.
      Grazie a te del passaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.