Crea sito

Abbazia di Pomposa

L’abbazia di Pomposa si trova nel comune di Codigoro in provincia di Ferrara è un’abbazia del IX secolo ed è una delle più importanti del Nord Italia

abbazia di pomposa

Abbazia di Pomposa

L’alta sagoma del campanile, ben 48,5 m di altezza, con i colori giallo e rosso del cotto, introduce a questo complesso monumentale, comprendente la basilica di S. Maria, il monastero e il palazzo della Ragione.

La basilica di S. Maria è preceduta da uno splendido “atrio” a tre arcate ricco di decorazioni e sculture con animali simbolici. L’interno a tre navate ha un pavimento del XII secolo è a tarsie di marmi preziosi, con motivi geometrici, animali mostruosi. Le pareti della navata e dell’abside sono rivestite da affreschi della metà del Trecento. Nella navata centrale risalta un’ampia composizione narrativa con storie del Vecchio e Nuovo Testamento, scene dell’Apocalisse e del Giudizio Universale. 

abbazia di pomposa

Il monastero si affaccia sul cortile che conserva i pilastri angolari del primitivo chiostro (secolo XII), all’interno affreschi raffiguranti la Crocifissione di S. Guido e di S. Bernardino. Nello spazio del dormitorio ha sede il Museo Pomposiano, dove è esposta una raccolta di oggetti provenienti da restauri e dagli scavi del complesso.

Il palazzo della Ragione chiude il lato occidentale del chiostro; edificato nell’IX secolo, era il luogo dove si amministrava la giustizia.

L’abbazia e il Museo sono chiusi il lunedì, non c’è obbligo di prenotazione. La chiesa è invece aperta dal lunedì alla domenica. Prima di partire consultate il sito dell’abbazia per gli orari.

Per raggiungere Pomposa in auto da Ferrara percorrendo il raccordo autostradale Ferrara-Porto Garibaldi e imboccando la S.S. Romea 309 in direzione Venezia per circa 16 km si giunge all’abbazia

Per scoprire altri itinerari della nostra bella Italia, vi consiglio di guardare qui: i luoghi d’Italia.

Note:

Torna alla HOME

Metti mi piace sulla mia pagina di FACEBOOK —-> QUI

Seguimi in PINTEREST —-> QUI

Seguimi in TWITTER —-> QUI

per restare sempre aggiornati su nuove ricette e nuovi itinerari della nostra bellissima Italia.

 

2 Risposte a “Abbazia di Pomposa”

  1. E’ proprio vero che in quasiasi parte dell’Itlia ci sono moltissime cose da visitare, è un pecato che a volte i media ci fanno concentrare sempre sui soliti noti, colosseo, vaticano, pompei, ecc..grazie di questo bell’articolo e mi segno la struttura che andrò a visitarla!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.