Crea sito

Uova in salmì, una ricetta del passato

Uova in salmì, una ricetta del passato!

Uova in salmì

Ogni tanto, quando ho nostalgia della mia nonna, ripenso alla sua cucina e alle uova in salmì, uno strano modo che lei aveva di cucinare le uova e che a me da bambina piacevano tanto. Le trovavo saporite!

Questo piatto sicuramente era diffuso nella  campagna marchigiana di mezzo secolo fa, quando con poca spesa si portava in tavola un piatto nutriente e saporito.

Ingredienti per le uova in salmì

Ingredienti:
  • 2 fette di pancetta di maiale fresca
  • 6 uova
  • una decina di foglie di salvia fresca
  • olio extravergine di oliva
  • aceto di vino rosso
  • acqua
  • sale
Preparazione delle uova in salmì:
  • togliere eventuale cotica alla pancetta e tagliarla a striscioline;
  • lavare la salvia;
  • in una padella non troppo bassa e destinata a contenere tutte le uova, mettere due giri d’olio e la pancetta;
  • far scaldare a fuoco medio;
  • quando la pancetta diventa bianca aggiungere la salvia e 2 cucchiai di aceto;

Inizio preparazione delle uova in salmì

  • salare;
  • dopo un minuto aggiungere un bicchiere e mezzo circa di acqua;
  • cuocere il sughetto a fuoco medio per 10 minuti;
  • rompere dentro al sughetto le uova facendo attenzione che restino intere;

Cottura delle uova in salmì

  • mettere sopra ad ogni uovo un filo di sale e coprire;
  • dopo 7-8 minuti controllare con delicatezza che le uova siano staccate dal fondo e girarle sottosopra;
  • continuare la cottura per altri 3 o 4 minuti scuotendo ogni tanto la padella per evitare che le uova si attacchino;
  • le uova in salmì sono pronte, servirle calde.

Uova in salmì cotte pronte da gustare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.