Crea sito

Torta crostata ricotta e ciliege

La torta crostata ricotta e ciliege è uno dei miei dolci poco dolci di cui una seconda fetta è sempre molto gradita. Questa torta è semplicissima, morbida e senza liquori quindi adatta a tutti, anche ai bambini. La ricotta ideale per preparare questa crostata è quella canestrata che si acquista al banco e naturalmente deve essere freschissima. Parte delle ciliege sono cotte in precedenza e fatte raffreddare prima di essere mescolate alla ricotta, quindi consiglio di preparare questa torta in due tempi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni8 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la torta crostata ricotta e ciliege

per la base

  • 220 gfarina 00
  • 2uova
  • 40 gburro
  • 40 gzucchero
  • lievito in polvere per dolci (vanigliato)
  • 1scorza di limone (non trattato in superficie, grattata)

per la farcia

  • 400 gricotta mista (meglio se del del tipo canestrata)
  • 800 gciliegie
  • 100 gzucchero
  • 1 pizzicocannella in polvere
  • q.b.granella di zucchero (per decorare)

Strumenti

  • Pentolino
  • Ciotola
  • Carta forno
  • Teglia da cm 28 per crostate

Preparazione della torta crostata ricotta e ciliege

  1. Togliere il nocciolo a due terzi delle ciliege e metterle a bollire in un pentolino a fuoco dolce per 20 minuti. Aggiungere due cucchiai di zucchero e cuocere ancora per 10 minuti.

  2. Preparare la base: In una ciotola capiente mescolare lo zucchero con il burro a temperatura ambiente e la scorza grattata di mezzo limone. Aggiungere le uova. Mescolare. Aggiungere la farina e il lievito e mescolare prima con la forchetta e poi con le dita. Quando la farina è assorbita e l’impasto omogeneo è pronto e non va lavorato oltre. Stendere l’impasto su un foglio di carta forno e quando ha la grandezza giusta trasferirlo nella teglia.

  3. Mescolare la ricotta con lo zucchero rimasto, aggiungere le ciliege precedentemente cotte e un pizzico di cannella. mescolare. Distribuire la farcia in modo uniforme e ripiegare un pochino il bordo esterno per contenerla. Togliere il nocciolo alle rimanenti ciliege e decorare a piacere. Spennellare con poca acqua il bordo e distribuire lo zucchero a granella.

  4. Cuocere nel ripiano basso del forno preriscaldato a 180 gradi per 35 minuti circa. (Per una cottura uniforme negli ultimi 10 minuti passare al ventilato).

  5. Sfornare la torta crostata ricotta e ciliege e lasciare raffreddare completamente prima di servire.

Note

Altre ricette di crostate e torte con ricotta che puoi leggere nel blog sono: crostata light con ricotta e riso, pastiera light con grano kamut, crostata con ricotta e cioccolato e tante altre.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su Facebook mettendo Mi piace sulla mia pagina!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.