Torta crostata ricotta e ciliege

La torta crostata ricotta e ciliege è uno dei miei dolci poco dolci di cui una seconda fetta è sempre molto gradita. Questa torta è semplicissima, morbida e senza liquori quindi adatta a tutti, anche ai bambini. La ricotta ideale per preparare questa crostata è quella canestrata che si acquista al banco e naturalmente deve essere freschissima. Parte delle ciliege sono cotte in precedenza e fatte raffreddare prima di essere mescolate alla ricotta, quindi consiglio di preparare questa torta in due tempi.

Torta crostata ricotta e ciliege
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:70 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

per la base

  • 220 g Farina 00
  • 2 Uova
  • 40 g Burro
  • 40 g Zucchero
  • mezza bustina lievito vanigliato per dolci
  • 1 limone (non trattato in superficie)

per la farcia

  • 400 g ricotta mista canestrata
  • 800 g Ciliege
  • 100 g Zucchero
  • 1 pizzico cannella in polvere
  • q.b. zucchero a granella (per decorare)

Preparazione

  1. Togliere il nocciolo a due terzi delle ciliege e metterle a bollire in un pentolino a fuoco dolce per 20 minuti. Aggiungere due cucchiai di zucchero e cuocere ancora per 10 minuti.

  2. Preparare la base:

    In una ciotola capiente mescolare lo zucchero con il burro a temperatura ambiente e la scorza grattata di mezzo limone. Aggiungere le uova. Mescolare. Aggiungere la farina e il lievito e mescolare prima con la forchetta e poi con le dita. Quando la farina è assorbita e l’impasto omogeneo è pronto e non va lavorato oltre.

    Stendere l’impasto su un foglio di carta forno e quando ha la grandezza giusta trasferirlo nella teglia.

  3. Mescolare la ricotta con lo zucchero rimasto, aggiungere le ciliege precedentemente cotte e un pizzico di cannella. mescolare.

    Distribuire la farcia in modo uniforme e ripiegare un pochino il bordo esterno per contenerla.

    Togliere il nocciolo alle rimanenti ciliege e decorare a piacere.

    Spennellare con poca acqua il bordo e distribuire lo zucchero a granella.

  4. Cuocere nel ripiano basso del forno preriscaldato a 180 gradi per 35 minuti circa. (Per una cottura uniforme negli ultimi 10 minuti passare al ventilato).

  5. Torta crostata ricotta e ciliege

    Sfornare la torta crostata ricotta e ciliege e lasciare raffreddare completamente prima di servire.

  6. Torta crostata ricotta e ciliege

Note

Altre ricette di crostate e torte con ricotta che puoi leggere nel blog sono: crostata light con ricotta e riso, pastiera light con grano kamut, crostata con ricotta e cioccolato e tante altre.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su facebook mettendo Mi piace sulla mia pagina!

Precedente Insalata di grano saraceno Successivo Come cucinare il coniglio fritto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.