Tagliatelle ricotta e basilico

Queste tagliatelle ricotta e basilico sono gradevolissime, super buone, ricordano un pò il pesto alla genovese; si preparano in pochissimi minuti, giusto il tempo di cuocere la pasta, e sono un’idea ottima anche per un pranzo o una cena tra amici e per tutte quelle volte che facciamo gare spietate con le lancette dell’orologio e ne vogliamo uscire vincitori.

tagliatelle ricotta e basilico

Ingredienti:

gli ingredienti sono sufficienti per 3-4 persone;

  • 250 grammi di tagliatelle secche, o 400 grammi di tagliatelle fresche
  • 200 grammi di ricotta di mucca
  • 15 foglie di basilico fresco
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • 40 grammi di pecorino romano grattugiato
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione delle tagliatelle ricotta e basilico:

  • lavare e asciugare bene le foglie di basilico e metterle nel mixer con l’olio e pochissimo sale, mixare finché non sono spezzettate e poi unire il pecorino e il parmigiano grattugiati e frullare ancora fino ad ottenere una cremina non più granulosa;
  • cuocere le tagliatelle con un pizzico di sale in acqua bollente secondo il tempo consigliato nella confezione;
  • mentre la pasta cuoce trasferire il composto di ricotta e basilico in una padella antiaderente e quando  la pasta è quasi cotta diluirlo con un mestolo d’acqua di cottura in modo che sia più fluido;
  • scolare le tagliatelle metterle nel condimento, accendere il fuoco per 30 secondi, giusto il tempo di mescolare e servire subito.

tagliatelle ricotta e basilico

Precedente Insalata di fagiolini e pomodorini Successivo Risotto piselli e prosciutto cotto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.