Crea sito

Spaghetti con cozze e pomodorini

Gli spaghetti con cozze e pomodorini sono un primo piatto semplice da preparare, saporito, allegro e profumato di mare. Io sono solita prepararlo con cozze fresche, con data rigorosamente controllata al momento dell’acquisto e devo dire che questo è l’unico modo possibile perché le cozze surgelate . . .non sanno di niente!

spaghetti con cozze e pomodorini

Ingredienti:

gli ingredienti sono per 4 persone;

  • 300 grammi di spaghetti
  • 1 Kg di cozze fresche
  • una dozzina circa di pomodorini (io ho messo i piccadilli che sono un po’ più grandi)
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • due spicchii di aglio rosso
  • olio extravergine di oliva
  • vino bianco
  • sale

Preparazione degli spaghetti con cozze e pomodorini:

  • tirare via il bisso alle cozze e raschiare il guscio per togliere le impurità se è necessario (se si fanno pulire al momento dell’acquisto con l’apposita macchina che ormai hanno quasi tutti i rivenditori si risparmia tempo ma è bene ricordare che in questo caso si devono cuocere entro un paio d’ore);
  • lavare le cozze in acqua corrente e poi lasciarle in acqua e sale per 15 o 20 minuti (questo servirà a far perdere eventuale sabbia interna), risciacquarle e cuocerle in una pentola capiente con qualche foglia di prezzemolo, uno spicchio d’aglio, 4 o 5 cucchiai di acqua e una spruzzata di vino bianco (poco);

preparazione degli spaghetti con cozze e pomodorini

  • lasciare intiepidire le cozze e poi togliere i gusci; lavare e privare dei semi i pomodorini, tagliarli a pezzetti e metterli in una ampia padella con uno spicchio d’aglio, un pochino di prezzemolo tritato, due giri di olio di oliva e qualche cucchiaio dell’acqua di cottura delle cozze; (per utilizzare l’acqua di cottura delle cozze è necessario versarla in un recipiente, es. un bicchiere, e lasciarla riposare per qualche minuto in modo che eventuale sabbia si depositi sul fondo);
  • lasciare cuocere i pomodorini per 7 – 8 minuti, aggiungere le cozze e lasciare insaporire per un minuto;
  • cuocere la pasta per il tempo consigliato dal produttore meno due minuti; finire la cottura nella padella con il condimento, aggiungendo ancora, se necessario, qualche altro cucchiaio dell’acqua di cottura delle cozze; a fuoco spento aggiungere (se piace) pochissimo aglio e prezzemolo tritati finemente;
  • mescolare con cura e servire gli spaghetti con cozze e pomodorini caldi.

spaghetti con cozze e pomodorini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.