Sfogliatine con mango uvetta e miele

Le sfogliatine con mango uvetta e miele si preparano in un attimo e sono sempre buone. Oggi ho voluto mettere del mango ma sono buonissime anche con le pere e le mele. Ho messo sul fondo dell’uvetta senza farla rinvenire in acqua perchè sarà sufficiente quella rilasciata dalla frutta in cottura a renderla morbida.

Sfogliatine con mango uvetta e miele
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 9 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia pronta rettangolare (possibilmente al burro e senza olio di palma)
  • 1 mango (di solito sono piuttosto grandi, se piccoli due)
  • 30 g Uva sultanina
  • 4 cucchiai Miele di acacia
  • 2 cucchiai mandorle a lamelle

Preparazione

  1. Sbucciare il mango e togliere le due guance per poter poi togliere l’osso piatto interno. Tagliare il mango a fette lunghe non troppo spesse.

    Estrarre la pasta sfoglia dal frigo e dal suo incarto lasciandola sulla sua carta forno.

  2. Foderare con altra carta forno un’ampia lastra in modo da poter mettere le sfogliatine lasciando tra loro un po’ di spazio.

    Ritagliare 9 rettangoli e sopra ognuno distribuire un po’ di uvetta e mettere al centro qualche fettina di mango.

  3. Versare sopra al mango su ogni sfogliatina un po’ di miele e poi distribuire sopra le mandorle a lamelle.

    Cuocere le sfogliatine al mango con uvetta e miele in forno preriscaldato a 180 gradi nel ripiano basso del forno per circa 25 minuti. Per una buona cottura cuocere per i primi quindici minuti con il forno statico e poi terminare la cottura con il ventilato.

  4. Sfogliatine con mango uvetta e miele

Note

Precedente Ossobuco di vitello la mia ricetta Successivo Alici al forno con patate e pomodori

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.