Rotolini di zucchine con crema di ricotta e pesto

I rotolini di zucchine con crema di ricotta e pesto sono un’idea simpatica e gustosa. Serviti come antipasto o come contorno saranno apprezzati anche dai vegetariani. Prepararli è semplice, le zucchine si possono grigliare in una griglia antiaderente oppure, per abbreviare i tempi, con il grill del forno come ho fatto io.  Il pesto si può preparare velocemente con il mixer (qui la ricetta) .

rotolini di zucchine con crema di ricotta e pesto

Ingredienti per preparare i rotolini di zucchine con crema di ricotta per tre persone:

  • 6 zucchine chiare di grandezza media
  • 100 grammi circa di ricotta fresca
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale
  • 3 cucchiai di pesto

Preparazione dei rotolini di zucchine con crema di ricotta:

  • spuntare le zucchine, lavarle e affettarle sottili e uniformi nel senso della lunghezza:

preparazione dei rotolini di zucchine con crema di ricotta e pesto

  • mettere sopra una grata del forno un foglio di carta forno e disporvi senza sovrapporre le zucchine;
  • cuocere nel ripiano alto con il grill del forno per circa dieci minuti per lato girandole un paio di volte;
  • quando sono morbide e flessibili quindi cotte metterle in un piatto e aggiungere un po’ di sale;
  • in una ciotola mescolare la ricotta con il parmigiano;
  • spalmare sopra ogni fetta di zucchina la ricotta preparata e poi arrotolarla;
  • disporre tutti i rotolini in un piatto e mettere sopra ad ognuno un pochino di pesto, lasciare riposare  un attimo e servire.

rotolini di zucchine con crema di ricotta e pesto

Nota:  La zucchina è composta principalmente di acqua, ha pochissime calorie, offre vitamine A e C e tanto potassio. Il periodo di  raccolta naturale di questo ortaggio è la primavera. In questa stagione le zucchine sono più saporite e costano meno. Le varietà più diffuse sono lo zucchino di Milano dal colore scuro e la zucchina romana di colore chiaro. Per questa ricetta le zucchine ideali sono le romanesche dal colore chiaro. In piatti semplici come questo la freschezza degli ingredienti è molto importante.

Precedente Strangozzi con asparagi e pomodoro fresco Successivo Risotto con asparagi selvatici e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.