Crea sito

Pollo disossato al forno con patate

Il pollo disossato al forno con patate è un piatto adatto a tutti anche ai bambini.

Pollo disossato al forno con patateIl pollo disossato al forno con patate è un piatto economico, buono e di facile preparazione. Il ripieno può variare di volta in volta e il pollo lo possiamo acquistare già disossato oppure disossarlo noi perché per farlo non occorre una grande bravura, è sufficiente sapere come procedere e in cinque minuti il pollo è pronto. Con le ali e ciò che rimane si può fare del brodo per un risotto o altra preparazione. Il ripieno di questa ricetta è veramente semplice.

Ingredienti:

gli ingredienti elencati sono sufficienti per 6 persone;

  • 1 pollo dal 1,2 Kg
  • 10 patate (circa 1,5 Kg)
  • 3 fette di prosciutto crudo
  • 1 uovo
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • 40 grammi di pangrattato
  • 1 foglia di prezzemolo
  • scorza grattata di limone non trattato (poca)
  • noce moscata
  • qualche rametto di rosmarino
  • 1/2 spicchio di aglio
  • finocchietto fresco (poco)
  • 7-8 foglie di salvia
  • olio di semi di mais
  • sale

Preparazione del pollo disossato al forno con patate:

Preparazione del pollo disossato al forno con patate

  • disossare il pollo appoggiandolo su una superficie piana con il petto rivolto verso il basso;
  • tagliare le prime due parti delle ali;
  • incidere con un coltello tagliente la pelle sul dorso e iniziare a staccare la carne dalla carcassa tenendo la lama del coltello rivolta sempre verso le ossa;
  • togliere la carcassa;
  • incidere la carne delle ali e delle cosce e togliere le ossa;
  • incidere e aprire il petto e rendere uniforme lo spessore distribuendo la carne dove manca;
  • allargare bene la pelle che servirà da involucro;
  • preparare il ripieno con una fetta di prosciutto tagliata a pezzettini, un uovo, il parmigiano, il pangrattato, il prezzemolo tritato, la scorza di limone, una grattata di noce moscata e un pizzico di sale mescolando il tutto;
  • tagliare grossolanamente la salvia, gli aghi di rosmarino, l’aglio, il finocchietto e distribuirne una piccola quantità sulla carne dopo averla salata;
  • mettere le rimanenti due fette di prosciutto;
  • distribuire il ripieno sopra le fette di prosciutto;
  • preparare dei pezzi di spago da cucina;
  • arrotolare la carne fermandola in due o tre punti con lo spago;
  • finire di legare affinché resti in forma durante la cottura;
  • distribuire fuori gli odori tritati rimanenti;
  • lavare, sbucciare, tagliare le patate e metterle insieme alla carne in una teglia con due giri di olio;
  • cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per un’ora e 15 minuti circa avendo cura di girare carne e patate di tanto in tanto;
  • sfornare e tagliare la carne togliendo lo spago man mano che si taglia.

Pollo disossato al forno con patate

Ti piace la mia ricetta? Metti Mi piace sulla mia pagina di  FACEBOOK  per non perdere le mie nuove ricette!

4 Risposte a “Pollo disossato al forno con patate”

  1. Brava, bravissima! Che bello trovare un blog cosi’ serio e invitante! Non vedo
    l’ora di provare le ricetta di zia Lora (beati i nipoti!).

    1. Grazie per i bellissimi complimenti, spero che le mie ricette semplici e sane ti siano utili e ti piacciano.
      Ciao Lora

  2. Grazie per la ricetta, dovrebbe essere un buon secondo, ma permettetemi di dire una cosa: possibile che voi cuochi o semplicemente appassionati di cucina non siate mai onesti quando date una ricetta? Manca sempre qualche ingrediente (che tenete per voi e omettete di comunicarlo) oppure qualche tecnica particolare o i tempi di cottura. In riferimento a questa ricetta, con tutto il rispetto, mi dite come fate a cuocere un pollo da circa 1,2 kg farcito al forno con le patate in 15 minuti???? Volete prenderci in giro????? Secondo la mia modesta esperienza culinaria ci vorrebbe almeno un’ora, se non di più per cuocere il pollo e le patate. Sfido chiunque!!!!!!!

    1. Gentilissimo Michele, mi dispiace doverti contraddire dicendoti che hai letto la ricetta con troppa superficialità o troppa fretta: questo è quanto riportato al punto dove di parla di tempi di cottura “cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per un’ora e 15 minuti circa avendo cura di girare carne e patate di tanto in tanto;” e il tempo è di un’ora e quindici minuti non di soli 15 minuti! Grazie comunque per aver visitato il mio blog. Tanti Auguri di Buon Anno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.