Pasta con agretti e polpette

La pasta con agretti e polpette o meglio polpettine è un piatto sano adatto a tutti anche ai bambini. Un piatto completo da proporre anche come piatto unico perché è molto gustoso e non annoia.

Gli spaghetti o le fettuccine senza uovo sono i formati di pasta ideali per questo piatto. Gli agretti si avvolgeranno insieme alla pasta nella forchetta.

Pasta con agretti e polpette
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    3 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • spaghetti 240 g
  • Agretti 600 g
  • Carne macinata magra. 300 g
  • uovo grande 1
  • parmigiano grattugiato 2 cucchiai
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Aglio rosso 1/2 spicchio
  • Pane grattato 2 cucchiai
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Groviera o scamorza (Facoltativo) 50 g
  • limone non trattato (scorza grattugiata.) 1/2

Preparazione

  1. Pulire gli agretti togliendo le radici e le parti del gambo troppo dure e lavarli.

    Fare le polpettine con carne macinata, uovo, parmigiano, aglio tagliato fino, prezzemolo tagliato fino, scorza di limone grattata, noce moscata, pane grattugiato e sale.

    Dopo aver ben mescolato tutti gli ingredienti fare delle polpettine della grandezza di una noce.

    Cuocere le polpette in padella con un giro di olio extravergine di oliva a fuoco moderato per 20 minuti circa girandole ogni tanto.

  2. Preparazione della pasta con agretti e polpette

    Cuocere gli agretti in abbondante acqua bollente salata per 5 minuti e poi aggiungere le fettuccine e continuare la cottura secondo il tempo consigliato sulla confezione.

    Scolare la pasta e gli agretti e versarli nella padella con le polpettine.

    Mescolare con cura e se piace aggiungere la groviera tagliata a cubetti piccoli.

  3. Servire infine la pasta con agretti e polpette calda.

  4. Pasta con agretti e polpette

Note

Ti piace la mia ricetta? Metti Mi piace sulla mia pagina di  FACEBOOK  per non perdere le mie nuove ricette!

Precedente Come conservare le ciliegie Successivo Ossobuco di tacchino piatto economico saporito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.