Crea sito

Panini ai tre formaggi e noci

I panini ai tre formaggi e noci si possono gustare da soli semplicemente oppure si possono farcire con degli affettati. Fanno parte dei lievitati e non presentano particolari difficoltà, hanno solo bisogno dei tempi di lievitazione. Questi panini si conservano bene per 3 o 4 giorni e si possono servire interi, ad esempio nel caso di una merenda o un picnic oppure tagliati a fette spesse sempre da soli o con affettati tipo lonzino, salame o prosciutto.

Panini ai tre formaggi e noci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i panini ai tre formaggi e noci

  • 500 gfarina 0
  • 25 glievito di birra fresco (1 cubetto)
  • 120 mllatte intero
  • 2uova
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 30noci (Sgusciate)
  • 80 gpecorino romano (Grattugiato)
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP (Grattugiato)
  • 80 gpecorino (Di media stagionatura)
  • 80 ggroviera
  • q.b.sale
  • 1 cucchiainozucchero

Strumenti

  • Ciotola
  • Pellicola per alimenti
  • Carta forno
  • Teglia
  • Forno

Preparazione dei panini ai tre formaggi e noci

  1. In una ciotola capiente sciogliere il lievito di birra in una metà del latte tiepido, aggiungere quattro cucchiai di farina precedentemente mescolata con lo zucchero e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprire con pellicola e attendere che il volume sia raddoppiato, circa 30 minuti.

  2. Aggiungere all’impasto le uova, il restante latte, l’olio e un pizzico di sale. Mescolare e poi aggiungere la farina poca alla volta.

    Lavorare l’impasto sempre dentro la ciotola per 5 o 6 minuti e quando è uniforme aggiungere il pecorino e il parmigiano trattati. Lavorare per altri 3 o 4 minuti finché la pasta si stacca dalle pareti. Quando l’impasto è uniforme aggiungere la groviera e il pecorino tagliato a tocchetti e due terzi delle noci spezzettate grossolanamente. Lavorare ancora l’impasto finché i pezzetti di formaggio e le noci non sono ben distribuite.

  3. Mettere della carta forno in una teglia ampia. Prelevare una quantità di impasto della grandezza di un’arancia, allungare e ripiegare la pasta per quattro volte, arrotondare e mettere la chiusura in basso. Adagiare i panini nella teglia lasciando tra di loro circà tre centimetri.

  4. Panini ai tre formaggi e noci

    Decorare con i gherigli di noci rimasti. Spennellare i panini e le noci con poca acqua o latte e poi metterli a lievitare nel forno spento o in luogo chiuso per circa 1 ora e 40 minuti.

    Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi statico per i primi 15 minuti e poi ventilato per altri 15 finché non sono ben dorati.

    Lasciare raffreddare

Note

Nel blog puoi leggere ricette di panini sfiziosi come i panini all’olio ideali per accompagnare un antipasto di salumi misti e non solo, i panini al latte e olio con sesamo in superficie, le rose di pane fatte con l’impasto dei panini al latte, panini alla zucca gialla morbidi leggermente dolci da servire con carni e formaggi, i panini ripieni al forno con la salsiccia nell’impasto e gli spinaci all’interno, e altri ancora.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su Facebook, Pinterest, Twitter, Instagram.

In questa ricetta sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.