Crea sito

Insalata di riso alla nizzarda

L’insalata di riso alla nizzarda si ispira alla più nota “Salade nicoise” francese (qui la ricetta) con l’aggiunta appunto di un’altro ingrediente: il riso. Ottima come antipasto sarà gradita a chi ama le insalate di riso leggere e senza sottaceti. Un piatto freddo ricco di verdure dal sapore fresco da gustare in estate.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 griso carnaroli
  • 120 gtonno sgocciolato
  • 30pomodorini datterini
  • 2Patate
  • 150 gfagiolini
  • 2Uova
  • 3 cucchiaiolive taggiasche denocciolate
  • 1limone piccolo
  • 5 cucchiaiOlio extravergine di oliva
  • q.b.Sale

Preparazione dell’insalata di riso alla nizzarda

  1. Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a cubetti piccoli. Lessarle in acqua bollente per circa 12 minuti (le patate non hanno tutte lo stesso tempo di cottura quindi consiglio di assaggiare) e scolarle. Spuntare, lavare e lessare i fagiolini in acqua bollente per 15-20 minuti, scolarli e tagliarli a pezzetti. Lessare il riso in acqua bollente salata per 15 o 16 minuti o secondo il tempo consigliato nella confezione e appena cotto scolarlo e passarlo sotto l’acqua fredda. Lavare i pomodorini e tagliali a metà. Rassodare le uova (metterle in acqua fredda e cuocere per 10 minuti a partire dal bollore) e poi sgusciarle. Condire le verdure con sale e olio. Condire il riso con sale olio e succo di limone. Mettere insieme il riso, le verdure, il tonno, le olive sgocciolate e l’uovo. Mescolare con cura e lasciare insaporire in frigorifero per 20 minuti.

Note

Ti piace la mia ricetta? Metti Mi piace sulla mia pagina ufficiale di Facebook per non perdere le mie nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.