Finocchi gratinati con groviera e besciamella

I finocchi gratinati con groviera e besciamella sono un modo classico di cucinare questo ortaggio invernale molto gustoso. Preparare questo contorno è veramente molto facile. Questa è la mia ricetta che è forse la più semplice ma buonissima. La mia unica raccomandazione che i prodotti siano freschi al momento dell’acquisto e che siano usati entro pochi giorni dall’acquisto perché quelle cose che sostano in frigorifero per troppi giorni non sanno più di niente e hanno anche perso molti nutrienti. Se un prodotto non è scaduto non significa che ha le stesse caratteristiche, comprese quelle organolettiche, di uno appena confezionato.

finocchi gratinati con groviera e besciamella

Ingredienti per due persone:

  • due finocchi medi o un finocchio grande
  • 60 grammi circa di groviera svizzera
  • un cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • un quarto di latte (un bicchiere)
  • un cucchiaio di farina
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione dei finocchi gratinati con groviera e besciamella:

  • rinfrescare il taglio del fondo del finocchio e tagliare le foglie lasciando solo la parte tonda;
  • lavare il finocchio e tagliarlo prima in 4 spicchi e poi ogni spicchio in tre  e lavare di nuovo senza scomporre gli spicchi;
  • lessarli per 15 minuti in acqua bollente salata e poi estrarli con cura e metterli a scolare in un colino;
  • preparare la besciamella: in un pentolino mettere la farina e uno spruzzo di latte, mescolare e fare una pastella senza grumi, aggiungere il resto del latte poco alla volta , mettere un filo di sale e una grattata generosa di noce moscata;
  • cuocere la besciamella girando sempre finché non addensa;

preparazione dei finocchi gratinati con groviera e besciamella

  • mettere i finocchi allineati in una pirofila condire con l’olio, aggiungere la groviera tagliata a pezzetti, il parmigiano e sopra la besciamella;
  • cuocere in forno ventilato a 180 gradi per circa 25 minuti, comunque fino a che sopre si è formata una crosticina dorata.

finocchi gratinati con groviera e besciamella

  • servire i finocchi gratinati con groviera caldi.

finocchi gratinati con groviera e besciamella

Precedente Torta salata natalizia centrotavola facile Successivo Risotto con puntarelle e mazzancolle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.