Crea sito

Crostata di San Valentino

La crostata di San valentino, cosi’ ho chiamato questa crostata con  crema e pistacchi, non solo perché è decorata con i cuoricini ma anche per il suo sapore delicato e gustosissimo allo stesso tempo. un dolce genuino, sano, una coccola per tutti.

crostata con la cremaIngredienti:

gli ingredienti elencati sono per una crostata di 30 centimetri;

  • 2 uova grandi
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 50 grammi di burro
  • 300 grammi di farina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • scorza grattata di un limone non trattato
  • due cucchiai di pistacchi non salati e sbucciati

Ingredienti per la crema:

  • 2 bicchieri di latte (4 decilitri)
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai scarsi di farina di grano 00
  • una fetta di scorza di limone non trattato (senza il bianco)
  • 1 uovo
Preparazione della crostata di san valentino:

crema:

  • sbattere l’uovo con la farina e lo zucchero, poi aggiungere un po di latte;
  • quando non ci sono più grumi aggiungere il resto del latte e la scorza di limone;
  • mettere sul fuoco e girare fino a quando non si addensa;
  • continuare la cottura per un minuto sempre girando;

crostata:

  • in una insalatiera sufficiente a contenere l’impasto mettere il burro a temperatura ambiente, la buccia grattata del limone  e lo zucchero;
  • amalgamare bene il tutto e poi aggiungere le uova leggermente sbattute, 270 grammi di farina e il lievito setacciato;
  • con una forchetta continuare ad amalgamare fino ad ottenere un impasto omogeneo;
  • prendere 3/4 dell’impasto e metterlo sulla spianatoia ben infarinata,
  • stendere la pasta, sempre con l’aiuto di po’ di farina, prima con il mattarello e poi trasferirla sulla cartaforno metterla nella teglia e continuare con le mani  per aggiustare bene i bordi facendo in modo che siano leggermente rialzati;
  • mettere la crema (che nel frattempo si sarà freddata) e livellarla;
  • aggiungere alla pasta rimasta un pochino di farina, fare una palla e la stenderla con il mattarello;
  • tagliare con gli stampini i cuoricini da inserire sopra la crema e fare la strisciolina per il bordo esterno reimpastando la pasta che avanza;
  • mettere i cuoricini, la striscia esterna e per ultimo i pistacchi tritati;

crostata di san valentino pronta da cuocere

  • mettere la teglia in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti con il programma ventilato per torte (va bene anche il forno statico); trascorsi i 20 minuti spostare la teglia in basso, direttamente sulla placca del forno, per 4 minuti;
  • appena sfornata spolverare con lo zucchero a velo e trasferire su un piatto per dolci;
  • quando è fredda sfilare la carta forno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.