Ciambella dolce fantasia

Questa ciambella dolce fantasia è così buona che non sembra affatto preparata con ciò che rimaneva in frigo e in dispensa, quantità troppo piccole per singoli dolci ma sufficienti per un dolce unico dal risultato sorprendente. Un dolce semplice, morbido, adatto per tutti in qualunque momento della giornata.

ciambella dolce fantasia

Ingredienti:
  • 200 grammi di ricotta vaccina
  • 2 cucchiai colmi di canditi misti
  • 2 cucchiai pieni di zucchero
  • 25 grammi di burro
  • 2 uova
  • 250 grammi di farina
  • due dita di latte in un bicchiere
  • la scorza grattata di 1/2 limone grande non trattato in superficie
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 4 cucchiai pieni di marmellata (io fragole)
Preparazione della ciambella dolce fantasia:
  • mescolare la ricotta, meno 2 cucchiai, con i canditi e mescolarla un pochino in modo da ammorbidirla;
  • foderare uno stampo da ciambella, non troppo grande, con carta forno bagnata, strizzata e asciugata;
  • in una ciotola lavorare il burro con lo zucchero e poi aggiungere il limone, le uova, il latte e i due cucchiai di ricotta rimasti;
  • mescolare con le fruste per due minuti e poi aggiungere la farina e il lievito e mescolare per altri tre minuti, controllare la densità che deve essere media (altrimenti aggiustare con farina oppure latte), quando il composto è perfettamente omogeneo è pronto;
  • versare nello stampo un terzo del composto e distribuire sopra, nella parte centrale, la ricotta con i canditi;
  • aggiungere un altro terzo di impasto e distribuire sopra la marmellata;
  • versare l’impasto rimanente;
  • cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 45 minuti nel ripiano basso del forno;
  • fare intiepidire, appoggiare un piatto sopra lo stampo, rovesciare, toglier la carta forno, appoggiare sopra un altro piatto e capovolgere;

ciambella dolce fantasia

  • lasciare raffreddare completamente la ciambella dolce fantasia prima di gustarla.

ciambella dolce fantasiaTi piace la mia ricetta? Metti Mi piace sulla mia pagina ufficiale di  FACEBOOK  per non perdere le mie nuove ricette!

Precedente Insalata di lenticchie Successivo Gnocchi alla romana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.