Ciambella con cioccolato e mirtilli rossi

Un dolce poco dolce per la colazione? Ciambella con cioccolato e mirtilli rossi essiccati con l’impasto dei panini al latte cioè con poco uovo, poco zucchero, niente burro ma tanto sapore dato dalle gocce di cioccolato, meglio se fondente, e dai mirtilli rossi essiccati. Questa ciambella è fatta con lievito di birra quindi richiede dei tempi di attesa lunghi in cui possiamo fare altre cose. Si conserva bene per un paio di giorni e con le dosi qui riportate se ne possono fare due con uno stampo di grandezza media. E se la seconda ciambella fosse diversa, per esempio salata? Benissimo. Sarà sufficiente dividere in due parti l’impasto dopo la seconda lievitazione e al momento di confezionare aggiungere ad una parte cose dolci e all’altra cose salate. Sarà sufficiente stendere un pochino l’impasto senza lavorarlo di nuovo, distribuire ciò che vogliamo e arrotolare o ripiegare un paio di volte. La ricetta che segue riporta le quantità per due ciambelle dolci.

Ciambella con cioccolato e mirtilli rossi
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 40 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la ciambella con cioccolato e mirtilli rossi

500 g farina
300 g latte
75 ml olio di semi di mais
1 uovo
25 g lievito di birra fresco (un cubetto)
2 cucchiai zucchero
1 pizzico sale
100 g mirtilli rossi (essiccati)
100 g gocce di cioccolato fondente

Strumenti

Ciotola
Spianatoia
2 Stampi per ciambelle
Forno

Passaggi per la preparazione della ciambella con cioccolato e mirtilli rossi

In un ciotola mettere il latte tiepido sciogliervi bene il lievito; aggiungere due cucchiai colmi di farina e un cucchiaio di zucchero; mescolare molto bene e lasciare lievitare per circa 15-20 minuti.

Dopo che è aumentato di volume e in superficie si è formata della schiuma unire l’uovo, la farina, aggiungere sale, olio e il rimanente zucchero, quindi mescolare prima con la forchetta e poi con le mani.

Quando l’impasto si stacca dalle pareti trasferirlo sulla spianatoia e impastare ancora per qualche minuto  (l’impasto risulta morbido, omogeneo e non si attacca alla spianatoia).

Fare dell’impasto una palla e metterlo a lievitare in una ciotola ampia coperto con pellicola. Lasciare lievitare fino al raddoppio del volume, circa 45 minuti o più se l’ambiente è freddo.

Riprendere l’impasto, dividerlo in due parti, aggiungere ad ognuna le gocce di cioccolato e i mirtilli rossi e appena son ben distribuiti senza maneggiarlo troppo disporlo negli stampi.

Attendere che le ciambelle siano raddoppiate di volume, circa altri 45 minuti.

Cuocere nella arte bassa del forno preriscaldato a 170 gradi per 35 minuti circa.

Ciambella con cioccolato e mirtilli rossi

Note

Per fare una ciambella dolce e una salata dimezzare la quantità di mirtilli rossi e gocce di cioccolato per quella dolce e per la salata aggiungere 100 grammi di speck e 100 di formaggio a cubetti tipo groviera, montasio, provola ecc.

Nel blog puoi leggere altre varianti di ciambelle come la ciambella con impasto alla nutella da affettare e inzuppare nel latte, la ciambella con uvetta e anice fatta di una semplice pasta lievitata, la ciambella con mele e cioccolato un dolce che si prepara velocemente, la ciambella con marmellata e  mandorle per una colazione dolce e sana, la torta ciambella giraffa delizia per gli occhi e per il palato e altre ancora.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su Facebook, Pinterest, Twitter, Instagram.

In questa ricetta sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.