Crea sito

Cannelloni con ricotta e carciofi

I cannelloni con ricotta e carciofi sono un piatto adatto a occasioni particolari e molto gradito da tutti coloro che amano sapori morbidi e preparazioni con besciamella. I cannelloni con ricotta e carciofi si possono fare con pasta fatta in casa oppure con pasta fresca già pronta. In questa preparazione la sfoglia è fatta a mano.

cannelloni con ricotta e carciofi

Ingredienti:

gli ingredienti elencati sono sufficienti per fare 12 cannelloni (6 porzioni);

per la pasta:

  • 2 uova medie
  • 200 grammi di farina più quella per la spianatoia

per il ripieno

  • 3 carciofi
  • 250 grammi di ricotta
  • 100 grammi di parmigiano grattugiato
  • 1 cipolla bianca
  • noce moscata
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • 1 limone

per la besciamella

  • 1/2 litro di latte
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai colmi di farina
  • noce moscata
  • sale
Preparazione dei cannelloni con ricotta e carciofi:
  • prima di tutto pulire e lavare i carciofi e metterli in acqua e limone;
  • tagliare la cipolla finemente e metterla in una padella con l’olio che bagna il fondo a fuoco basso;
  • tagliare i carciofi piccolissimi e unirli subito alla cipolla;
  • salare, girare e coprire;
  • dopo 7-8 minuti aggiungere 2 mestoli di acqua e continuare la cottura per 25-30 minuti, aggiungendo acqua se occorre;
  • mentre i carciofi cuociono, fare la pasta;

preparazione dei cannelloni con ricotta e carciofi

  • mettere la farina a fontana sulla spianatoia con le uova al centro;
  • iniziare a mescolare con una forchetta e poi con le mani;
  • maneggiare finché il composto non è morbido e liscio, quindi fare una palla e lasciare riposare per qualche minuto coperta con un canovaccio;
  • stendere la sfoglia e tagliare 12 quadrati;
  • mettere al fuoco l’acqua con il sale per cuocere la pasta;
  • lasciare intiepidire i carciofi e metterli in una insalatiera con la ricotta, 70 grammi circa di parmigiano, la noce moscata e mescolare;

preparazione dei cannelloni con ricotta e carciofi

  • tuffare in acqua bollente i quadrotti di pasta, appena salgono in superficie prenderli con la schiumarola, passarli un attimo in acqua fredda e metterli ad asciugare su un canovaccio pulito;
  • mettere in ogni quadrotto il composto e arrotolarlo;
  • fare la besciamella; mettere in una pentola 3 cucchiai di olio e i due cucchiai di farina;
  • amalgamare i due ingredienti e poi diluire con poco latte;
  • quando non ci sono più grumi aggiungere lentamente tutto il latte sempre mescolando;
  • mettere un pizzico di sale e una grattata di noce moscata;
  • cuocere, girando sempre per evitare che si attacchi sul fondo;
  • quando inizia ad addensare cuocere ancora per un  minuto e spegnere;
  • disporre i cannelloni su una pirofila, dopo aver messo qualche cucchiaio di besciamella;
  • mettere sopra ad ogni cannellone un filo di olio;
  • distribuire sopra il parmigiano rimasto;
  • ricoprire con la besciamella;
  • infornare in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi e cuocere per 35 minuti circa;
  • servire caldi.

cannelloni con ricotta e carciofi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.