Antipasto di Pasqua con uova di quaglia

Volevo preparare un antipasto di Pasqua con uova di quaglia allegro, simpatico e buono; ho provato queste barchette con i pulcini a bordo che hanno suscitato il sorriso di tutti appena sono arrivate in tavola e poco dopo l’esclamazione: ” Buone!”. Obiettivo raggiunto.

antipasto di Pasqua con uova di quaglia

Ingredienti:

  • 12 barchette di pasta brisè già pronte
  • 12 uova di quaglia
  • 24 ciuffetti di valeriana (già pronta)
  • 1/2 carota e 1 oliva nera
  • 55 grammi di tonno sgocciolato
  • 1/3 di tubetto di  maionese leggera allo yogurt
  • 2 cucchiaini di capperi sotto aceto
  • un cucchiaino di succo di limone

antipasto di Pasqua con uova di quaglia

Preparazione dell’antipasto di Pasqua con uova:

  • mettere le uova di quaglia in acqua fredda e cuocerle per 4 minuti  a partire dal bollore, lasciarle ancora 2 o 3 minuti in acqua bollente a fuoco spento e poi sgusciarle;
  • passare il tonno e i capperi al passatutto e poi unire la maionese e il succo di limone, mescolare;
  • lavare e tagliare a fettine la carota e ritagliare le creste e il becco; tagliare a striscioline l’oliva e poi a cubetti;
  • con l’aiuto di un coltellino comporre i pulcini;
  • mettere un cucchiaino della salsa preparata in ogni barchetta , due ciuffetti di valeriana e il “pulcino”.

Buona Pasqua a tutti!

antipasto di Pasqua con uova di quaglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.