Taralli Sugna e Pepe senza glutine (Ricetta Napoletana)


Warning: Division by zero in /membri/zeroglutinechebonta/zeroglutinechebonta/wp-content/plugins/gd-rating-system/methods/stars-rating/load.php on line 180

Warning: Division by zero in /membri/zeroglutinechebonta/zeroglutinechebonta/wp-content/plugins/gd-rating-system/methods/stars-rating/load.php on line 181

DSCF6484
Buon Maggio amici!!! FInalmente iniziano le belle giornate…ideali per le scampagnate all’aperto con gli amici…..e noi abbiamo deciso di provare i Taralli Sugna e pepe senza glutine (ricetta Napoletana)ideali da portare fuori!  A Napoli infatti tradizione vuole che i Taralli Sugna e pepe o meglio zogn e pep come si chiamano in napoletano si mangiano passeggiando sul lungomare!!!  I Taralli sugna e pepe sono buonissimi, e per essere senza glutine sono davvero soddisfatta. Io abito in provincia di Napoli dove abbiamo un noto Tarallificio…..perciò sono molto critica!! Ma passiamo subito alla ricetta! Io ho usato la farina Farmo Fibrepan, e lo strutto quello che si prende al supermercato, quindi vi do le dosi con questi ingredienti, se usate lo strutto del macellaio, magari ci vorrà piu farina per asciugare di piu l’impasto visto che lo strutto del macellaio è piu “unto”. Se usate altra farina potrebbe servivi meno acqua!

Ingredienti:
300 gr di farina Farmo Fibrepan
100 ml di acqua
75 gr di strutto-sugna
mezzo cubetto di leivito di birra
2 cucchiaini di pepe
1 cucchiaino di sale
150 gr di mandorle
Procedimento:
Sciogliete il lievito di birra nell’acqua che deve essere tiepida, ma non calda, aggiungete la farina il pepe e lo strutto e iniziate ad impastare fino ad otttenere un impasto liscio e abbastanza elastico. Lasciate riposare l’impasto per circa 30 minuti. Poi prednete l’impasto, se risulta molto umido a causa della sugna aggiungete un pugno di farina e lavoratelo, si asciugherà, e lavorerete meglio per formare i cordoncini. Iniziate a formare i cordoncini lunghi circa 10-15 cm, arrotolate un piccolo pezzo di impasto e formate i cordoncini. Intrecciate tra di loro due cordoncini, e mettete 2 o 3 mandorle negli spazi. Fissatele per bene altrimenti in cottura cadranno. Lasciate leivitare i taralli per un oretta. A me sono lievitati in mezz’ora. Infornate a 150° in forn ostatico per 35-40 minuti, o comuqneu fino alla doratura. MA controllate la cottura perche ogni forno è diverso!! Li potete conservare per alcuni giorni nei sacchetti per alimenti o nei contenitori ermetici!!!!
Fely
DSCF6470

Rating: 2.0/5. From 1 vote.
You voted 0, 4 mesi ago.
Please wait...
Voting is currently disabled, data maintenance in progress.
Precedente Filetti di Merluzzo Gratinati Successivo Mooncake Senza Glutine

Un commento su “Taralli Sugna e Pepe senza glutine (Ricetta Napoletana)

  1. Ho giusto dello strutto, ci provo e vedo che viene fuori…
    sorrisi per te

    No votes yet.
    Please wait...
    Voting is currently disabled, data maintenance in progress.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.