Polpette di Ricotta e Spinaci

DSCF2635DSCF2673
Buon Giovedi amici oggi vi propongo un secondo gustoso e sfizioso le polpette di ricotta e spinaci. Le polpette di Ricotta e spinaci sono un secondo molto gustoso e pure sfizioso. LE polpette di ricotta e spinaci sono perfette per far mangiare gli spinaci ai bambini che non li amano. LE polpette di ricotta e spinaci sono buonissime! Ottime anche fredde si prestano anche come finger food oppure per feste e buffet. Preparare le polpette di ricotta e spinaci è facilissimo, sono un ottima alternativa alle classiche polpette di carne! Le polpette di ricotta e spinaci si sono rivelate una vera sorpresa buonissime anche fredde sono piaciute a tutti!! Ma vediamo subito come preparare le polpette di ricotta e spinaci.

Ingredienti:
4 cubi di spinaci congelati (io ho usato gli orogel) potete usare anche gli spinaci fresci (circa 200 gr)
300 gr di ricotta
2 uova piccole (o 1 uovo grande)
70 gr di parmigiano grattugiato
4-5 cucchiai di pangrattato
sale e pepe qb
olio di semi per friggere
Procedimento:
Se usate gli spinaci surgelati, tirateli fuori dal congelatore. Metteli in un tegame con un bicchiere d’acqua e fate cuocere per 15-20 minuti. Quando sono cotti scolateli con uno scolapasta. Quando saranno ben sgocciolati tritateli (io li ho messi nel mixer tritatutto). Mettete gli spinaci in una ciotola, aggiungete la ricotta le uova il parmigiano. Salate e pepate. aggiungete un cucchiaio di pangrattato alla volta per asciugare l’impasto. Io ne ho emssi 3 di cucchiai ma ho usato il nutrifree che risulta piu doppio. Formate delle polpette con le mani. Passatele nel pangrattato e friggete in olio bollente. Servite! Vi assicuro che sono buonissime anche fredde!!
Fely
Se vi è piaciuta questa ricetta date un occhiata qui:
Polpette di Tonno e Patate
Polpette di Ricotta e Zucchine
Crocchette di Patate e Melanzane
Polpette di Zucchine e Philadelphia

No votes yet.
Please wait...
Precedente Millefoglie di Sfogliatine Successivo Pizza a lunga lievitazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.