Pizza Marinara (Senza Glutine)

La Pizza Marinara è la Pizza Napoletana per eccellenza!! La Pizza Marinara ancora piu semplice della Pizza Margherita è la Pizza più diffusa in tutto il mondo. La Pizza Marinara è farcita con ingredienti semplici come pomodoro origano aglio olio e sale. Nel tempo le pizzerie hanno aggiunto alla Pizza Marinara filetti di alici e olive nere ma la vera pizza Marinara non prevede ne alici ne olive ma appunto solo pomodoro origano aglio olio e sale. La Pizza Marinara si chiama cosi perche veniva preparata anche a bordo dai marinai nei loro lunghi viaggi proprio perche gli ingredienti duravano nel tempo senza deteriorarsi.La Pizza Marinara per quanto semplice è, è molto molto gustosa. La Pizza Marinara è la classica pizza che si trova ovunque anche nei bar sulle spiagge. Mia nonna preparava sempre la pizza marinara e questa pizza marinara me la ricorda tantissimo. Ma passiamo subito alla ricetta della pizza Marinara.

Ingredienti per due pizze:
150 gr gr di Farina Caputo Senza Glutine
150 gr di Farina Biaglut
200 ml di acqua
5 gr di lievito di birra fresco
2 cucchiai di olio evo
1 pizzico di sale
Per Farcire
400 gr di pomodori pelati (quelli in scatola)
2 spicchi d’aglio a fettine (io ho usato 1 cucchiaino di aglio in polvere su ogni pizza)
2 cucchiaini di origano su ogni pizza (prossima volta userò il fresco che è molto piu profumato)
olio evo qb
sale qb
Procedimento:
In una ciotola miscelate le farine tra di loro. Sciogliete il lievito nell’acqua appena appena tiepida. Aggiungete l’acqua con il lievito alle farine e iniziate ad impastare con una forchetta. Quando tutta l’acqua sarà assorbite aggiungete l’olio e solo infine il sale. Formate un panetto morbido, se è appiccicoso lasciatelo stare. Fate lievitare fino al raddoppio. Con i termosifoni accesi nel giro di 2 ore mi è piu che raddoppiato. Una volta lievitato sgonfiate l’impasto e dividetelo in due panetti. Lavorate i panetti su una spianatoia infarinata e aiutatevi con la farina se i panetti sono troppo appiccicosi. Fate lievitare i panetti fino al raddoppio. Almeno 1 ora. Ungete due teglie rettangolari e stendete ogni panetto nella sua teglia. Passate al mixer i pomodori pelati. Condite le pizze con i pomodori l’aglio a fettine e l’origano. Salate e aggiungete olio extravergine d’oliva. Infornate le pizze a 200° nel forno già molto caldo per 15 minuti. Ma controllate la cottura perche ogni forno è diverso.

No votes yet.
Please wait...
Precedente Torta Ricotta e Pere Senza Glutine Successivo Panini Morbidissimi da Buffet

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.