Pandoro allo Yogurt

Il Pandoro allo Yogurt è un pandoro davvero fantastico!! Il Pandoro allo Yogurt è un pandoro molto soffice che rimane morbidissimo anche per una settimana. Per questo potete preparare il pandoro allo yogurt con largo anticipo e poi gustarlo il giorno di Natale. Il Pandoro allo yogurt ha il sapore e il profumo del calssico pandoro confezionato. Usando lo yogurt bianco che non altera il sapore del pandoro. Per preparare il pandoro allo yogurt ho usato la mia collaudatissima ricetta di pandoro con emulsione aromatica, ma invece di 3 lievitazioni ne ho fatta una sola direttamente nello stampo. Il risultato? Eccellente! Per preparare il pandoro allo Yogurt ho usato la farina Ori di Sicilia grandi leivitati. Ma passiamo subito alla  ricetta del pandoro allo yogurt.
Ingredienti:
500 Gr di Farina Senza Glutine Ori di Sicilia per Grandi Lievitati
1 cubetto di lievito di birra fresco
150 gr di burro
3 uova intere
2 tuorli
40 gr di cioccolato bianco
100 ml di latte piu 20 ml in cui sciogliere il lievito
100 gr di Yogurt greco bianco
40 ml di panna
120 gr di zucchero
1 cucchiaio di miele
1 bustina di vanillina
2 gocce di aroma arancia
2 gocce di aroma limone
Per l’Emulsione Aromatica
20 ml di panna
20 gr di burro
1 bustina di vanillina
1 cucchiaio di miele
15 gr di cioccolato bianco
la scorza grattugiata di un arancia
Nutella e zucchero  velo per farcire
Procedimento:
Premetto che  è la prima volta che uso questa Farina per questo ho adattato la mia ricetta alla farina!  In una ciotola mettete la farina  la vanillina, gli aromi e lo zucchero. Miscelate per bene. Sciogliete il lievito di birra in 20 ml di latte con il miele. Riscaldate il latte (i 100 ml) con la panna e fatelo intiepidire. Sciogliete il burro con il cioccolato bianco e fate intiepidire. Versate nella ciotola con la farina il latte con il lievito e iniziate ad impastare con al forchetta. Aggiungete le uova con i tuorli e continuate ad impastare. Quando le uova saranno assorbite aggiungete  il burro poco per volta e infine il latte con la panna sempre mescolando con al forchetta. e lo yogurt La consistenza sarà quella di una crema un po più densa Lasciate lievitare 20 minuti. Nel frattempo preparate l’emulsione aromatica. Sciogliete a bagnomaria il burro con il cioccolato, il miele e la panna, aggiungete anche la vanillina e la scorza grattugiata di un arancia. Dopo i 20 minuti (anche meno tranquillamente) , aggiungete l’emulsione aromatica e lavorate l’impasto con la forchetta per 10 minuti.  Imburrate e infarinate uno stampo da pandoro.Trasferite l’Impasto  nello stampo da pandoro. Livellate bene altrimenti verrà una base storta. Mettete a lievitare fino a quando l’impasto toccherà i bordi dello stampo. Ci vorranno dalle 2 alle 4 ore, Infornate a 170° in forno statico preriscaldato per 20 minuti poi abbassate a 150° e continuate per altri 25-30 minuti,controllando però la cottura di tanto in tanto perche ogni forno e diverso. Inoltre coprite con la carta argentata se dovesse scurirsi troppo in superficie!  Spolverizzate di zucchero a velo. Vi assicuro che è morbidissimo per giorni! Inoltre è umido non secco e non c’è bisogno di scaldarlo per gustarlo!

No votes yet.
Please wait...
Voting is currently disabled, data maintenance in progress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.