Crea sito

Crostata Mimosa

La Crostata Mimosa è una Crostata molto Semplice e Molto Golosa che ricorda la Mimosa il fiore simbolo dell’8 Marzo. La Crostata Mimosa è il Dolce Perfetto per omaggiare tutte le Donne. Preparare la Crostata Mimosa è molto semplice. La Crostata Mimosa è un alternativa alla solita Torta Mimosa! Ho Preparato la Crostata Mimosa con Crema pasticcera e Fragoline ma ovviamente potete preparare la Crostata Mimosa come preferite. L’effetto mimosa è dato da palline di pasta frolla. Ma passiamo subito alla ricetta della Crostata Mimosa.
Ingredienti
Per la Frolla:
300 gr di Farina Senza Glutine (io ho usato la Biaglut  pacco da 1 kg)
120 gr di zucchero
120 gr di burro
2 uova
1 tuorlo
1 bustina di vanillina
2 cucchiaini di lievito per dolci (paneangeli)
Per la Crema:
500 ml di latte

120 gr di zucchero
3 tuorli
60 gr di amido di mais senza glutine
1 bustina di vanillina
la scorza grattugiata di un arancia o di un limone in base ai gusti (io di solito uso gli aromi paneangeli arancia o limone).
Fragoline a piacere qb
Procedimento:
Per Prima cosa preparate la Pasta Frolla. In una ciotola mettete la farina, aggiungete le uova il tuorlo lo zucchero il lievito vanillina e burro a pezzetti piccoli. Iniziate ad impastare con una forchetta. Quando tutte le uova saranno assorbite mettete il composto su un piano da lavoro e lavoratelo velocemente a mano fini ad ottenere un impasto morbido. Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo in frigo per 1 ora. Nel frattempo preparate la Crema Pasticcera. Mettete il latte  con gli aromi in una pentola e portatelo a sfiorare il bollore. Da parte lavorate con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero. Appena il latte sfiora il bollore toglietelo dal fuoco e versatelo a filo nel composto di tuorli e zucchero continuando ad usare le fruste. Trasferte il tutto di nuovo nel pentolino, aggiungete l’amido di mais setacciato e mescolate fino a raggiungere la consistenza desiderata. Non piu di 5 minuti basteranno. Lasciate raffreddare! Tirate fuori la frolla dal frigo. Dividetela in due parti una piu grande e l’altra piu piccola. Stendete la parte piu grande su un piano infarinato e trasferitela in una tortiera da 24 cm.. Io di solito questo passaggio lo faccio arrotolando la frolla intorno al mattarello! Rivestite anche i bordi. Versate la Crema all’interno della tortiera. Potete unire a piacimento anche delle delle fragole alla crema prima di versarla nella tortiera. Con la frolla avanzata ricavate tante piccole palline non piu grandi di 2-3mm. Distribuite le palline di frolla sulla crema. Alternate anche con fragoline. Infornate a 180° per 20.25 minuti, ma controllate la cottura perche ogni forno è diverso. Spolverizzate di zucchero a velo.

No votes yet.
Please wait...
Voting is currently disabled, data maintenance in progress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.